Sport
Sport - Ciclismo

Sc Romanese Cycling Team guarda con ambizione al futuro e si rinforza nelle categorie Allievi ed Juniores

Dalla prossima stagione gli atleti dei Giovanissimi ed Esordienti confluiranno nella società amica cremasca Team Serio di Pianengo con la quale c’è una grande collaborazione.

Sc Romanese Cycling Team guarda con ambizione al futuro e si rinforza nelle categorie Allievi ed Juniores
Sport Romanese, 13 Settembre 2022 ore 12:00

La stagione ciclistica non è ancora terminata ma i team giustamente stanno già preparando la prossima. E’ il caso della Sc Romanese Cycling Team del presidente Beppe Lanzini che nel 2022 ha portato la grande novità della squadra Juniores che mancava da alcuni anni. I risultati dei ragazzi diretti dall’ex professionista Redi Halilaj sono stati sicuramente positivi, e l’entusiasmo in casa dei romanesi è ancora più contagioso.

Sc Romanese Cycling Team guarda con ambizione al futuro

"Novità importanti per la stagione 2023 : il team vuole rafforzare ulteriormente la qualità della squadra e degli atleti, concentrando risorse umane ed economiche nelle categorie Allievi e Juniores".

Questa la premessa di Fabio Bazzoni, team manager del sodalizio bassaiolo che poi prosegue.

"I Giovanissimi attuali e gli Esordienti 1° anno non andranno assolutamente abbandonati ma andranno a rinforzare le file del cremasco Team Serio di Pianengo diretti dall’amico Matteo Invernizzi. L’arrivo di nuovi talenti da squadre esterne andrà a completare le squadre allievi e juniores che avranno rispettivamente 12 atleti ciascuna".

Bazzoni poi fa i nomi dei nuovi volti degli Juniores.

"Marco Guercilena, brianzolo di Bernareggio nato il 24 agosto del 2006, corridore completo (fa anche mountain bike), proviene dall’Us Biassono. Andrea Rinaldi, nato il 16 marzo del 2006, passista veloce che tiene bene sulle salite brevi, proviene dalla fruttifera amicizia di questi ultimi anni con il Velo Club Sarnico. Ambrogio Leonardo nato il 12 luglio del 2006, velocista proviene anche lui dal Sarnico. Riccardo Franzini nato l’1 aprile del 2006, scalatore proviene dal Pedale Brembillese. Luca Ferrari nato il 26 gennaio del 2006 passista scalatore, proviene dall’Osio Sotto".

Questi invece i nuovi arrivi tra gli Allievi, sempre snocciolati dal team manager romanese.

"Alessandro Carrera, nato il 19 luglio del 2008 e Simone Invernizzi nato il 31 gennaio del 2008, entrambi dal Team Serio. A questi si aggiungono Ruben Ferrari, Mattia Arnoldi, Alessandro Faletti, già nostri Esordienti 2° anno tutti ragazzi che hanno già dimostrato il loro valore".

Bazzoni poi tira un primo bilancio del 2022.

"Finita la stagione della pista, dove abbiamo chiuso con due bellissime maglie di campione provinciale (Stefano Ganini negli Allievi e Ruben Ferrari negli Esordienti) anche quest’anno ci dedicheremo nella parte finale della stagione alle gare di Ciclocross con i seguenti atleti: Marco Moro, Mirko Carminati, Riccardo Galli, Stefano Ganini e Mattia Arnoldi. La stagione attuale su strada per la nostra squadra terminerà nella prima parte del mese di ottobre, mentre la prima gara di ciclocross a cui parteciperemo con Carminati, Arnoldi e Moro sarà il 25 settembre con la trasferta in Svizzera. A mio parere, anzi ne sono convinto, la prossima stagione ci darà ancora maggiori soddisfazioni perché abbiamo creato, e continueremo a farlo con i nuovi arrivi, un grande gruppo affiatato e soprattutto una grande famiglia in cui far crescere questi ragazzi che al giorno d’oggi praticano questo bellissimo sport che è il ciclismo. Tutto questo è reso possibile grazie all’ aiuto dei nostri partner commerciali e dei nostri sponsor a cui va un ringraziamento particolare perché senza di loro il futuro sportivo di questi ragazzi sarebbe sicuramente compromesso".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter