Sport
Basket A2

Riscossa Treviglio, vittoria 96-87 a Chiusi e serie in parità

I biancoblu ribaltano il fattore campo e ora aspettano l'Umana San Giobbe venerdì e domenica al PalaFacchetti per il terzo e il quarto atto della serie.

Riscossa Treviglio, vittoria 96-87 a Chiusi e serie in parità
Sport Treviglio città, 10 Maggio 2022 ore 22:52

Riscossa Treviglio che vince 96-87 gara-2 dei quarti di finale playoff sul campo di Chiusi, impatta la serie e ribalta il fattore campo contro la formazione toscana che domenica aveva conquistato il punto dell'1-0. Ora la serie si sposta al PalaFacchetti per gara-3 venerdì sera e gara-4 domenica.

Riscossa Treviglio, gara-2 va ai biancoblu

Il Gruppo Mascio Treviglio vince 96-87 gara-2 dei quarti di finale playoff contro l'Umana Chiusi e impatta la serie. Sul parquet toscano dell'Estra Forum le due formazioni giocano un primo tempo equilibrato, sia nel gioco che nel punteggio con i toscani avanti 19-17 alla prima sirena e con il vantaggio che, di fatto, non cambia all'intervallo sul 48-45. Al rientro in campo i biancoblu di coach Michele Carrea alzano i "giri del motore" soprattutto in attacco con 30 punti messi a segno in dieci minuti e, al contempo, provano ad alzare l'intensità difensiva che sembra poter mettere in crisi l'attacco chiusino. Tra i biancoblu i protagonisti sono, a turno, il pivot Langston, il nuovo arrivato Lombardi e l'esperto Sacchetti, così come Miaschi e Rodriguez sugli esterni. Si arriva all'ultima frazione sul 68-75 per Treviglio e solo nei primi minuti la San Giobbe prova a rintuzzare lo scarto, ma una tripla di Sacchetti ridà linfa all'attacco ospite. L'Umana approfitta del bonus per raggiunto limite di falli di Treviglio, ma segna solo dalla lunetta arrivando al -2 (79-81) e poi ancora a contatto sul 83-84. Si infiamma Rodriguez che con un canestro dal campo e due triple consecutive spinge il Gruppo Mascio sul +10 (84-94) "gelando" ogni velleità di rimonta di Chiusi che deve capitolare e cedere ai biancoblu il fattore campo nella serie. A livello di squadra una difesa molto più attenta, rispetto a gara-1 per Treviglio che ha impattato anche la battaglia a rimbalzo. In doppia cifra, poi, nelle fila biancoblu ben cinque giocatori. Unica nota storta, l'uscita dal campo a pochi secondi dalla sirena di Brian Sacchetti per un infortunio al ginocchio che lo staff sanitario della Blu Basket sarà chiamato a valutare già a partire da domani.

Il tabellino di gara-2

Umana Chiusi - Gruppo Mascio Treviglio 87-96 (19-17, 29-28, 20-30, 19-21)
Umana Chiusi: Lester Medford 21 (3/8, 2/7), Jeremiah Wilson 15 (5/11, 1/5), Bernardo Musso 11 (2/2, 2/5), Martino Criconia 10 (2/2, 1/3), Luca Pollone 9 (2/4, 1/6), Andrea Ancellotti 9 (3/5), Lorenzo Raffaelli 8 (0/1, 2/3), Francesco Fratto 4 (1/2, 0/0), Luca Possamai 0 (0/1, 0/0), Leonardo Biancotto, Emilio Cavalloro n.e., Marco Braccagni n.e. All. Giovanni Bassi.
Tiri liberi: 24/29 - Rimbalzi: 33 (15+18, Andrea Ancellotti 8) - Assist: 14 (Lester Medford 5)
Gruppo Mascio Treviglio: Yancarlos Rodriguez 24 (1/3, 4/6), Wayne Langston 16 (6/11, 0/0), Lamarshall Corbett 15 (3/5, 3/6), Eric Lombardi 12 (2/5, 2/3), Brian Sacchetti 10 (1/2, 2/2), Federico Miaschi 7 (2/4, 1/4), Davide Reati 6 (0/0, 2/2), Ursulo D’almeida 6 (2/3, 0/0), Alessandro Cipolla, Matteo Bogliardi (0/0, 0/1), Soma Abati Toure n.e. All. Michele Carrea.
Tiri liberi: 20/22 - Rimbalzi: 32 (9+23, Wayne Langston, Brian Sacchetti 7) - Assist: 17 (Lamarshall Corbett, Federico Miaschi 4)

Playoff, la situazione nel tabellone Oro e Argento

Con la vittoria sul parquet di Chiusi Treviglio impatta sull'1-1 la serie dei quarti di finale con la San Giobbe. La Apu Old Wild West Udine sul parquet di casa vince con autorità 84-54 sulla Allianz Pazienza San Severo e si porta sul 2-0. Sul filo di lana la vittoria della Tezenis Verona, 68-65 sulla Staff Mantova, e serie sul 2-0 per gli scaligeri. Cade in casa, invece, la Giorgio Tesi Group Pistoia, fermata 75-61 dalla Tramec Cento che impatta la serie. Si giocava anche nel tabellone Argento il posticipo di Piacenza che ha visto la Top Secret Ferrara espugnare 72-70 il parquet della Ucc Assigeco e pareggiare la serie.

Nella foto di copertina il play Yancarlos Rodriguez autore di 24 punti e due triple decisive in gara-2 contro Chiusi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter