Sport - Basket

Poker Treviglio, al PalaFacchetti cade anche Capo d'Orlando

La Bcc infila il quarto successo consecutivo, piegata l'Orlandina 74-67

Poker Treviglio, al PalaFacchetti cade anche Capo d'Orlando
Sport 09 Febbraio 2020 ore 14:18

Vittoria sudata per il poker Treviglio. Arriva la quarta vittoria in fila per la formazione di coach Adriano Vertemati, premiato prima del match contro Capo d'Orlando, per le 300 panchine con Treviglio. La Bcc piega 74-67 un'Orlandina rimasta sempre in partita.

Poker Treviglio, vince nell'anticipo tv

La Bcc Treviglio prosegue la striscia vincente e piazza il quarto risultato positivo. Tra le mura amiche del PalaFacchetti nel lunch-match domenicale del 23° turno (davanti alle telecamere di Sportitalia), Davide Reati e compagni devono profondere tutte le energie rimaste per superare un'Orlandina agguerrita. Con il lungo Keller, arrivato da poco, subito in campo per i siciliani, la Bcc parte con i canestri di Caroti e Pacher, a cui rispondono Keller e Marco Laganà per il 21-19 al 10'. Treviglio allunga nella seconda frazione, segnata dall'infortunio di Simone Bellan per l'Orlandina. Il giocatore dopo uno scontro con un compagno, sotto canestro, è ricaduto battendo il capo sul parquet. I sanitari lo hanno trasportato, stordito ma cosciente, in ospedale per accertamenti. Il primo tempo si chiude con la Bcc avanti 42-34 spinta dai canestri di Collins.

Orlandina reagisce nella ripresa

L'Orlandina ferita non molla la presa e nella terza frazione (vinta 19-14) i siciliani con Keller, un Laganà scatenato e capitan Lucarelli rientrano nel punteggio sino al -3 del 30' (56-53). L'ultima frazione è una battaglia, fisica quanto di testa, e la Bcc con l'esperienza di Reati, la fisicità di Jacopo Borra e A.J. Pacher - con Mattia Palumbo a lungo in regìa al posto di Lorenzo Caroti - riesce a controllare la sfuriata avversaria e gestire dalla lunetta il vantaggio che le permette di chiudere la partita 74-67, bissando il successo dell'andata in terra siciliana.

Il tabellino del match

BCC Treviglio - Orlandina Basket Capo d’Orlando 74-67 (21-19, 21-15, 14-19, 18-14)
BCC Treviglio: A.j. Pacher 19 (4/9, 3/5), Corban Collins 12 (2/8, 1/6), Jacopo Borra 11 (5/8, 0/0), Mattia Palumbo 10 (0/2, 2/3), Lorenzo Caroti 10 (1/1, 2/5), Davide Reati 8 (1/3, 2/6), Ursulo D’almeida 4 (2/3, 0/1), Vincenzo Taddeo 0 (0/1), Filippo Nani n.e., Simone Doneda n.e, Luca Manenti n.e., Matteo Cagliani n.e. All. Adriano Vertemati.
Tiri liberi: 14/21 - Rimbalzi: 35 (6+29, Jacopo Borra 12) - Assist: 18 (Mattia Palumbo 6)
Orlandina Capo d’Orlando: Akos Keller 17 (6/9, 1/4), Marco Laganà 15 (4/11, 2/5), Jon Elmore 14 (1/7, 2/9), Jacopo Lucarelli 8 (1/1, 2/3), Simone Bellan 7 (2/4, 1/1), Yantchoue joseph Mobio 4 (1/6, 0/2), Lorenzo Querci 2 (1/1, 0/0), Andrea Donda 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Neri 0 (0/0, 0/0), Giancarlo Galipó 0 (0/0, 0/0), Uchenna Ani 0 (0/0, 0/0). All. Marco Sodini.
Tiri liberi: 11/18 - Rimbalzi: 33 (7+26, Akos Keller, Marco Laganà 7) - Assist: 16 (Marco Laganà 4).

TORNA ALLA HOME