Menu
Cerca

Playoff A2 Remer a Verona per la storia FOTO

Un pullman di tifosi e tante auto al seguito di Treviglio, stasera, per la prima gara all'Agsm Forum scaligero.

Playoff A2 Remer a Verona per la storia FOTO
Sport Treviglio città, 17 Maggio 2019 ore 10:20

Terzo atto della serie dei quarti di finale playoff A2, questa sera all’Agsm Forum di Verona (diretta tv su Sportitalia). La Remer Treviglio torna sul parquet per gara-3 della sfida con la Tezenis. Si parte dall’1-1 maturato a Treviglio.

Playoff A2 si gioca gara-3

La Remer Treviglio torna in campo stasera, palla a due alle 20.45, per la terza sfida contro la Tezenis Verona valida per i quarti di finale playoff di serie A2. I biancoblu sono reduci dal doppio impegno casalingo in cui al blitz degli scaligeri 85-77 domenica hanno replicato martedì sera con una prova di cuore, grinta e determinazione, vinta 65-61, che è valsa il punto dell’1-1. Stasera all’Agsm Forum, quindi, si riparte da una situazione di perfetto equilibrio. La Tezenis di coach Luca Dalmonte proverà a sfruttare il fattore campo per chiudere la serie davanti al pubblico amico, mentre per i ragazzi di coach Adriano Vertemati (almeno) un blitz in trasferta permetterebbe di allungare la sfida alla “bella”, gara-5.

66 foto Sfoglia la gallery

Il pregare di Treviglio e Verona

Presenta gara-3, per la Remer Treviglio, l’assistente allenatore Mauro Zambelli: “Dobbiamo ripartire dal cuore enorme che abbiamo messo in gara-2 e che ci ha permesso di vincere malgrado diversi problemi fisici ed un inizio di partita problematico. Possiamo certamente attaccare con più precisione e lucidità, ma ogni aspetto tecnico è subordinato al desiderio di dare fondo alle energie residue”. Coach Luca Dalmonte della Tezenis la vede così: “Migliorare l’esecuzione offensiva, obiettivo negare il condizionamento dell’aggressività e dalla pressione della difesa di Treviglio. Centrare obiettivi da cui prendere vantaggio. Elevare la ‘fantasia’ per aggirare la conoscenza che partita dopo partita appartiene ad entrambe le squadre. Mantenere alcuni aspetti della strategia difensiva, mutare alcuni dettagli per ‘inquinare’ le opzioni avversarie”.

Un pullman e tante auto direzione Verona

I tifosi di Treviglio si preparano a raggiungere l’Agsm Forum di Verona per la gara-3 di questa sera. Dalla Bassa in partenza un pullman, tutto esaurito, organizzato dai tifosi organizzati dei Rangers Treì. Oltre al pullman diverse auto raggiungeranno il Veneto per spingere la squadra di coach Adriano Vertemati. In dubbio la presenza in campo del pivot Jacopo Borra, per l’infortunio alla mano, mentre tra le fila di Verona monitorate le condizioni di Andrea Amato, ai box in gara-2 per un problema muscolare al polpaccio. Nella serie tra Capo d’Orlando e Edilnol Biella, giocata ieri sera gara-3 che ha visto l’Orlandina espugnare l’Hype Forum piemontese 78-76 chiudendo 3-0 la serie e qualificandosi alle semifinali.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli