Pallanuoto Treviglio, prima vittoria per i senior ma l'allenatore lascia

Ecco come è andato il weekend in vasca per i nuotatori trevigliesi.

Pallanuoto Treviglio, prima vittoria per i senior ma l'allenatore lascia
Sport Treviglio città, 20 Marzo 2018 ore 16:41

Pallanuoto Treviglio, prima vittoria per i senior. E' stato un weekend intenso per i nuotatori trevigliesi. Ecco com'è andata in vasca.

Serie C maschile FIN

PN Treviglio - RN Legnano 14 - 3
Prima vittoria stagionale per la squadra Senior, che ha giocato una partita ordinata e attenta, lasciando ben poche occasioni agli avversari. Trovato subito il vantaggio su rigore, trasformato da Invernici, hanno continuato ad attaccare con efficacia dando sempre la sensazione di poter essere pericolosi. È una vittoria importante per agganciare in classifica la GAM di Travagliato, prossima avversaria, e soprattutto per recuperare fiducia e morale. Ottima prestazione da parte di tutti gli effettivi, da sottolineare quelle dei giovanissimi Gabriele Piacezzi e Simone Barbati.

Petrilli lascia

Al termine dell'incontro il tecnico, Massimiliano Petrilli, ha comunicato alla formazione la decisione di lasciare la guida della squadra.

"A prescindere dai risultati sin qui ottenuti, comunque deficitari, si è ritenuto opportuno dare nuovo corso ad un gruppo che, siamo certi, tornerà ad offrire le prestazioni a cui ci aveva abituati. La guida tecnica è stata affidata all'esperto Alberto Mazzola, al quale la Società augura un proficuo lavoro".

Serie B femminile FIN

Aquatica Torino - Pn Treviglio 10-8
In una partita molto fisica e poco tecnica da parte delle avversarie, Treviglio ha risposto “a tono” e senza paura, ma non è stato abbastanza.
«Abbiamo creato tanto in attacco – commenta l’allenatore Francesco Malato – sbagliando il rigore che ci avrebbe portato a meno 1 al terzo tempo; abbiamo difeso abbastanza bene, considerando le espulsioni, e abbiamo tenuto nello scontro fisico. Sono contento della prestazione, meno del risultato. Segnalo l’ottima prova di Rota, sicuramente la migliore in campo, e di Murer, autrice di una tripletta. Finito il girone di andata dobbiamo far tesoro delle tante opportunità avute con squadre che non hanno niente più di noi. Ora ci aspettano la pausa e poi la Canottieri».

U17 maschile FIN

Cus Geas - PN Treviglio 4-15
Continua la serie positiva per i ragazzi della 17 che vincono in trasferta confermando, insieme a Sporting Lodi, il primato in classifica a punteggio pieno. La partita non è mai stata in discussione, con i ragazzi partiti subito forti, imponendo ritmo e gioco nonostante la vasca lunga a cui non sono abituati.

U14 PNI

Viribus Unitis - Pn Treviglio 1 - 11
In una partita molto fisica tempo dopo tempo i trevigliesi riescono a portare a casa 3 punti importanti per la classifica. «Bene il pressing e le controfughe – commenta il mister Andrea Trebez – anche se abbiamo sprecato qualche superiorità numerica».

U11 FIN

I più giovani della Pallanuoto Treviglio si aggiudicano 2 vittorie contro Lodi 2 (12-2) e Monza 3 (10-
3), ed una sconfitta contro Lugano (4-6).