Atletica Leggera

Manini brilla anche con gli azzurri, Tassani sfiora il bronzo agli Italiani

I giovani talenti lanciati dall’Estrada continuano a mettersi in bella evidenza nelle gare internazionali e ai tricolori.

Manini brilla anche con gli azzurri, Tassani sfiora il bronzo agli Italiani
Treviglio città, 28 Febbraio 2020 ore 13:56

(foto di FIDAL COLOMBO/FIDAL)

E’ ancora il diciannovenne trevigliese d’azione, ma nato e cresciuto a Masano (Caravaggio), Federico Manini a tenere banco nell’atletica leggera. Dopo il titolo italiano juniores nei 60 mt piani indoor ad Ancona, il talentuoso atleta di scuola Estrada, si è ottimamente comportato anche in maglia azzurra.

Manini d’oro e d’argento

Grazie anche alle sue belle prestazioni la Nazionale italiana ha conquistato la vittoria finale nel match internazionale Under 20 indoor di Minsk. Manini si è classificato secondo nei 60 mt (col crono di 6”85 a pochissimo dal personale di 6”82) alle spalle dell’altro italiano Federico Guglielmi (6”82). Il trevigliese, che quando non indossa la casacca azzurra difende i colori dell’Atletica Cento Torri Pavia, è salito sul gradino più alto del podio con gli azzurrini nella 4×200 mista. Con Manini hanno esultato Dalia Kaddari, Federico Guglielmi e Chiara Gherardi.

Campionati italiani assoluti indoor

Mara Maffioletti (foto di FIDAL COLOMBO/FIDAL)

Torniamo all’Italia e ai Campionati Individuali Assoluti Indoor disputati ancora ad Ancona. Nelle Marche la ventottenne Mara Maffioletti di Morengo era impegnata nei 60 metri piani. La capitana della Bracco Atletica Milano, anche lei atleta di estrazione Estrada, si è classificata al 7° posto nella finale col tempo di 7”59 (7”34 per la neo campionessa italiana Irene Siragusa del Centro Sportivo Esercito).

La staffetta della Bracco con Daniela Tassani (seconda da destra foto di FIDAL COLOMBO/FIDAL)

Nella batteria (vinta) e nella semifinale (dove era arrivata terza), Marta ha fermato il cronometro sempre sul tempo di 7”55. Agli Italiani di Ancona in gara anche Daniela Tassani, altra ragazza nata nell’Estrada. L’atleta di Ciserano, classe 1997, ha gareggiato nella staffetta 4×2 giri con le compagne della Bracco Milano, sfiorando la zona medaglie. Quarto posto per loro col tempo di 3’48”91 non lontano dal bronzo (Atletica Brescia in 3’48”80).

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia