Sport - Basket

L'esperto Marco Venuto per la regia della Blu Basket

Il 35enne playmaker, già allenato da coach Michele Carrea, arriva da un biennio in serie A2 con Ravenna.

L'esperto Marco Venuto per la regia della Blu Basket
Sport Treviglio città, 10 Luglio 2021 ore 17:03

La Blu Basket 1971 ha annunciato il secondo arrivo a Treviglio: è l'esperto playmaker Marco Venuto, 35 anni, reduce da un biennio a Ravenna in A2, che affiancherà nel ruolo Yancarlos Rodriguez.

Marco Venuto in regia per la Blu Basket 1971

E' il 35enne Marco Venuto il secondo acquisto della Blu Basket 1971 Treviglio in vista del campionato di serie A2 2021/2022. Lo ha comunicato la società oggi, sabato 10 luglio.

Esperienza e applicazione. La Blu Basket 1971 ha scelto Marco Venuto in regia, esterno navigato con ottima visione di gioco, difensore arcigno, già allenato a Casalpusterlengo e a Biella da coach Carrea. Trentacinque anni, 190 cm per 80 kg, friulano nato a Codroipo, Marco arriva da un biennio alla Pallacanestro Ravenna, in A2, dove ha segnato di media 4,14 punti e 1,91 assist in regular season nel 2020/21, 5,4 punti e 2,6 assist nel playoff all’esordio. La sua carriera inizia nelle giovanili della Snaidero Udine, dove nel 2001 firma il suo primo contratto professionistico in A1, militando stabilmente nella prima squadra ed esordendo nel settembre 2003 contro la Montepaschi Siena.

Nel 2005 si trasferisce alla Pallacanestro Atri in B1, vestendo poi i colori di Fidenza (dove raggiunge la finale promozione per la serie A2) e Faenza, sempre in Serie B. Nel 2009/10, inizia la sua avventura in A2 con l’Assigeco Casalpusterlengo, dove rimane per un triennio, vestendo oltre 100 volte la canotta della squadra del presidente Curioni e dove conosce Michele Carrea, all’epoca assistant coach. Nell’estate 2013 passa a Tortona dove vince il campionato, disputando così, l’anno successivo la A2 coi Leoni bianconeri. Seguono poi le stagioni a Biella (piazza in cui ritrova Carrea e vince nel 2017 la regular season di A2 raggiungendo anche la finale di Coppa Italia), Ferrara e Roma-EuroBasket.

Nel 2018/2019 sigla un accordo con la Fortitudo Bologna (A2), piazza centrale nel panorama cestistico italiano: 30 partite giocate in regular season, 3.9 punti/media con il 41% da 2 punti, il 39% da 3 punti e l’88% ai liberi, una Supercoppa italiana in bacheca con 10 punti di media tra semifinale e finale. Con i bianco blu bolognesi, il 31 marzo 2019, conquista la promozione per la massima serie. Nel luglio 2019 viene ingaggiato dal Basket Ravenna.

Il General manger Insogna: "Un valore aggiunto per noi"

"Venuto è un giocatore che dà concretezza e solidità, vista la sua notevole esperienza nella categoria. La grinta e l’atletismo che lo hanno sempre contraddistinto saranno un valore aggiunto per la Blu Basket. Negli ultimi anni ha fatto parte di roster di valore che hanno raggiunto risultati importanti", ha salutato il nuovo arrivato in casa Treviglio il General Manager Euclide Insogna.