Menu
Cerca

La Trevigliese espugna lo Zanconti

I biancoclesti attesi dalla trasferta di Paullo. Il diesse Roberto Sarti: "Impegno da non sottovalutare".

La Trevigliese espugna lo Zanconti
Sport Treviglio città, 19 Ottobre 2018 ore 11:18

Con un gol di Rulli al 91′ la Trevigliese espugna il campo di casa. La prima vittoria interna dei biancocelesti proietta la formazione di mister Cristian Redaelli nelle zone nobili della classifica.

La Trevigliese espugna… il campo amico

Mancava la vittoria in casa, allo stadio comunale “Mario Zanconti”, e la Trevigliese l’ha colta domenica scorsa con un guizzo al 91′ della punta Daniele Rulli. Tre punti che permettono ai biancocelesti di restare nelle zone nobili della classifica del girone E di Promozione. Nonostante gli infortuni e le assenze. Bonomi, Verga e Zanga sono ai box da tempo, e lo saranno anche domenica nella trasferta di Paullo, mentre Franzosi è andato in panchina “per onor di firma”.

L’undici di Redaelli è in crescita

La Trevigliese vuole recitare da protagonista nel campionato di Promozione, dopo l’amarezza della retrocessione arrivata al termine del campionato di Eccellenza 2017/2018. La rosa allestita è di qualità e il lavoro dello staff tecnico inizia a vedersi. “Sì, stiamo migliorando sia come gioco che nella condizione fisica – ammette il direttore sportivo Roberto Sarti -. Domenica abbiamo giocato bene il primo tempo e parte del secondo. Non abbiamo ancora 90 minuti nelle gambe, ma il fatto di avere una rosa ampia ci permette, con i cambi, di cercare di tenere sempre alta concentrazione e ritmi. L’importante è che la Trevigliese, ogni partita, scenda in campo e faccia il suo gioco, senza preoccuparci troppo dell’avversaria che avremo di fronte”.

Paullese è “avversaria da non sottovalutare”

I valori di classifica si vanno delineando e i biancocelesti sono all’inseguimento del battistrada Atletico San Giuliano (sei vittorie in fila), due lunghezze sotto Union Basso Pavese e Sant’Angelo Lodigiano. Domenica la Trevigliese è attesa dalla trasferta sul campo della Paullese, formazione penultima in graduatoria con un solo punto. “Il rischio è quello di avere un calo di tensione e sottovalutare gli avversari. Il mister lavorerà anche sulla testa dei giocatori per farli scendere in campo concentrati come serve – conclude Sarti -. Perché è vero che la Paullese non ha ancora vinto (dopo il 2-2 all’esordio contro il Senna Gloria, ha collezionato 5 sconfitte, ndr), ma per la legge dei grandi numeri prima o poi lo farà… Speriamo la domenica successiva, contro il Bruzzano”.

Leggi l’intervista completa sul Giornale di Treviglio in edicola.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Bergamasca Eventi & News!

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Treviglio: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli