Sport
Sport - Equitazione

La trevigliese Maria Vittoria Gaffuri ad un passo dal podio agli Italiani

L’undicenne, seguita dall’istruttore Alessandro Bertini, ha partecipato, in Toscana, ai "Campionati Italiani Giovanili di salto ostacoli" in sella a Daddy-Gold.

La trevigliese Maria Vittoria Gaffuri ad un passo dal podio agli Italiani
Sport Gera d'Adda, 19 Settembre 2022 ore 11:08

Ancora una bellissima prestazione per la giovanissima amazzone trevigliese Maria Vittoria Gaffuri del 2Centro Ippico Belloli" di Brignano. L’undicenne bassaiola, seguita dall’istruttore Alessandro Bertini, ha partecipato all’Equestrian Centre di Arezzo, in Toscana, ai "Campionati Italiani Giovanili di salto ostacoli" in sella a Daddy-Gold (binomio nato nello scorso mese di luglio) ed è andata vicinissima alla zona medaglia terminando nella classifica finale del "Critierium Children 1° grado" al quarto posto.

Gaffuri a un passo dal podio

"Era la più giovane di tutto il concorso, l’unica del 2011 - racconta con orgoglio papà Valerio -, nonostante questo ha perso il podio per soli 0.5 secondi. Le gare sono state tre: nella prima si è classificata 11ª, nella seconda 6ª e nell’ultima al 2° posto. Nel totale ha concluso al 4° posto della generale, ed è stata una delle sole tre concorrenti a realizzare nei tre giorni di gara solo percorsi netti. L’obiettivo finale alla vigilia dei campionati era entrare nelle prime 5, poi strada facendo visto come stavano andando le cose abbiamo sperato nella medaglia di bronzo. Forse nella prima giornata Maria Vittoria è stata un po’ troppo conservativa, ma dalla seconda prova è stata molto agguerrita ed ha recuperato molte posizioni. Sono decisamente soddisfatto della sua prestazione".

Esordio brillante

Maria Vittoria Gaffuri, all’esordio in una competizione che assegnava il tricolore non ha pagato dazio all’emozione, d’altra parte non è nuova alle grandi imprese, basta ricordare che vanta il primato a livello nazionale di "I° grado Junior-discipline Olimpiche" (autorizza a partecipare a gare con categorie di altezza compresa tra 115 cm e 135 cm) più giovane d’Italia (sia nel femminile che nel maschile). La trevigliese è già nel mirino degli osservatori FISE per le sue performance ed ha già partecipato (e parteciperà) agli stage federali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter