La Remer supera in amichevole gli svizzeri del Sam Massagno

Treviglio fa sua la prima amichevole davanti al suo pubblico, più di 400 spettatori al PalaFacchetti. Per piegare il Sam Massagno (Serie A Svizzera) sono stati decisivi due tiri liberi segnati da Voskuil.

La Remer supera in amichevole gli svizzeri del Sam Massagno
Sport 02 Settembre 2017 ore 20:00

Treviglio fa sua la prima amichevole davanti al suo pubblico, più di 400 spettatori al PalaFacchetti. Per piegare il Sam Massagno (Serie A Svizzera) sono stati decisivi due tiri liberi segnati da Voskuil. Gli svizzeri hanno avuto l'ultimo tiro ma l'hanno fallito. La Remer s'impone 75-74.

Vittoria in amichevole davanti ai tifosi

La Remer vince la prima amichevole tra le mura amiche. Al PalaFacchetti più di quattrocento spettatori accorsi con la curiosità di vedere i biancoblu in azione. E la partita con la formazione svizzera del Sam Massagno corre sul filo dell'equilibrio: 22-20 il primo quarto, 41-44 all'intervallo. Coach Adriano Vertemati, come già successo mercoledì a Orzinuovi, fa ruotare tutti e undici i giocatori a sua disposizione.

Decisivo Voskuil, bene i giovani e Douvier

Ha chiuso con 14 punti Alan Voskuil, anche se con 4/10 al tiro, ma è stato decisivo con i due liberi messi a segno che hanno dato il 75-74 finale. Partita di sostanza anche per l'altro americano Bryce Douvier, 13 punti e 20 di valutazione. Buono l'apporto dei giovani con Cesano autore di 11 punti, Palumbo 8 punti e buona personalità. Ha sfiorato la doppia-doppia il regista Tommaso Marino, 10 punti e 8 assist.

Il tabellino della partita

Questo il tebellino della partita con i punti di Remer e Sam Massagno.
Remer Treviglio: Cesana 11 punti, Voskuil 14, Pecchia 4, Douvier 13, Dessì, Carnovali, Palumbo 8, Marino 10, D'Almeida, Mezzanotte 2, Borra 7, Rossi 6. All. Adriano Vertemati.
Sam Massagno: Aw 16, Ishiodu 4, Martino 4, Bracelli, Magnani 2, Moore 9, Huttenmoser, Andjelkovic 9, Appavou, Jankovic 18, Roberson 12. All. Robbi Gubitosa.