Menu
Cerca
Calcio

La Brignanese affida la panchina a mister Roberto Tarenghi

La società della Bassa ha le idee chiare. Il team manager Enzo Finardi: "Salvezza come obiettivo minimo, ma le ambizioni non devono mai mancare".

La Brignanese affida la panchina a mister Roberto Tarenghi
Sport Gera d'Adda, 06 Giugno 2021 ore 12:29

In Seconda categoria la Brignanese affida la panchina della prima squadra, per la stagione 2021/2022 a mister Roberto Tarenghi. Il benvenuto della società calcistica della Bassa.

La Brignanese affida la panchina a Tarenghi

Roberto Tarenghi sarà il nuovo mister della Brignanese per la stagione sportiva 2021/2022 nel campionato di Seconda categoria. Con un breve comunicato, la società bassaiola ha dato il benvenuto all’allenatore. "Tutta la famiglia della Brignanese gli augura buona fortuna per il prossimo campionato". Il team manager Enzo Finardi ha spiegato in sintesi le motivazioni di questa scelta. "Conosco Roberto da tantissimi anni, dai tempi del Palosco. Ha avuto modo di allenare le giovanili di Barianese e Sergnanese, prima dell’avventura in Seconda categoria sulla panchina del Pumenengo e del ruolo di vice in Promozione al San Paolo d’Argon nella recente stagione interrotta subito dalla pandemia: sono convinto che sia il profilo migliore per lavorare sia con i giovani che con i meno giovani, poi sarà come sempre il campo a decidere".
Sull’allestimento della rosa, idee chiarissime. "Stiamo lavorando da tempo, partendo da coloro che già facevano parte del gruppo. La società vuole prima di tutto la salvezza come obiettivo minimo, ma le ambizioni non devono mai mancare. Siamo un team a km 0. La maglia andrà sudata: con Tarenghi tutti partono alla pari".

Nella foto di copertina mister Roberto Tarenghi, al centro, con il team manager Finardi e lo staff della Brignanese.