Menu
Cerca

La Blu Basket annuncia Celis Taflaj

Arriva dallo Stretto, giocava a Reggio Calabria, il 20enne albanese Celis Taflaj che in biancoblu ritrova i compagni Caroti e Roberts.

La Blu Basket annuncia Celis Taflaj
Sport Treviglio città, 26 Luglio 2018 ore 08:47

Nuovo innesto in casa Blu Basket. Arriva dallo Stretto la guardia albanese Celis Taflaj, 20 anni, la scorsa stagione tra le fila della Metextra Reggio Calabria. A Treviglio ritrova gli ex compagni in arancionero il play Lorenzo Caroti e la guardia americana Chris Roberts.

Il giovane Taflaj arriva alla Blu Basket

Alla corte di coach Adriano Vertemati arriva un altro giovanissimo prospetto: è Celis Taflaj, guardia di 201 cm, di nazionalità albanese, proviene anch’esso da Reggio Calabria, ma che ha calcato i settori giovanili del Bottegone Basket S. Angelo e di Pistoia Basket 2000. Celis ha sposato il progetto della Blu Basket nell’intento di migliorare ancor di più il suo bagaglio tecnico, già messo in luce nei due anni a Reggio e nelle Nazionali albanesi di categoria. Dal 2014 è infatti stabilmente convocato con le aquile rossonere fin dall’Under 16, raggiungendo anche la Nazionale maggiore, impegnata nelle pre qualificazioni agli Europei 2021.

Vertemati: “Potrà essere una bella sorpresa”

Giocatore di 201 centrimetri per 81 chilogrammi Taflaj, classe 1998, si è messo in luce in serie A2 con la meglia di Reggio Calabria. “Celis è un giovane che seguo sin dai tempi del settore giovanile a Pistoia – presenta l’atleta coach Vertemati -. E’ un esterno alto che può ricoprire 3 ruoli, sa essere duro in campo ed è un gran lavoratore. Ha grande voglia di giocare, ma sopratutto di migliorare e sono certo che potrà essere una bella sorpresa. Con lui diamo al roster una fisionomia pressoché definitiva, in attesa di definire quanti e quali giovani del nostro settore giovanile inserire in squadra”.

La scheda

Celis Taflaj, il nuovo innesto della Blu Basket, è nato il 12 marzo 1998 a Scutari, in Albania. E’ una guardia-ala di 201 centimetri per 81 chilogrammi. Ha giocato nelle giovanili del Ulcini Ulcini, in patria, passando poi nel settore giovanile di Pistoia (2014-2016). La stagione 2015/2016 è tra le fila del Giallo e Nero Bottegone, poi una parentesi alla Stella Azzurra nel 2017 (playout in B) e dal 2016 è approdato in riva allo Stretto vestendo per due campionati in A2 la canotta di Reggio Calabria. A Treviglio ritroverà i compagni in arancionero Lorenzo Caroti e Chris Roberts.