Sport - Basket

La Bcc Treviglio cresce e domenica c’è la Supercoppa FOTO

Le immagini dell'ultimo scrimmage dei biancoblu che esordiranno in Supercoppa LNP ospitando l'Ucc Assigeco Piacenza.

La Bcc Treviglio cresce e domenica c’è la Supercoppa FOTO
Treviglio città, 08 Ottobre 2020 ore 16:44

La Bcc Blu Basket 1971 Treviglio cresce, amichevole dopo amichevole. Ieri, mercoledì, i biancoblu di coach Devis Cagnardi hanno superato la Bertram Tortona nell’ultimo scrimmage d’allenamento. Domenica si comincia a fare sul serio con la Supercoppa: al PalaFacchetti arriva l’Ucc Assigeco Piacenza.

Bcc Treviglio cresce, buoni segnali per la Supercoppa

Quattro amichevoli disputate (le ultime tre senza il 25enne play americano JJ Frazier), tre successi e un pareggio. E’ questo il micro-bilancio della Bcc Blu Basket 1971 Treviglio nel cammino pre stagionale che l’ha vista misurarsi con gli elvetici del Lugano Tigers, e poi contro tre avversarie che affronterà anche nel campionato di serie A2 2020/2021: Orzinuovi, Bergamo e Tortona. Partita dopo partita i biancoblu stanno crescendo. “E’ fisiologico che sia così in questa fase”, ha commentato dopo l’ultima partita il nuovo tecnico della Bcc che ha però anche sottolineato come la squadra ha tanta strada ancora da fare. In vista delle partite che contano – a cominciare da quella di domenica 11 ottobre alle 18 al PalaFacchetti contro l’Assigeco Piacenza, valida per la Supercoppa LNP – Cagnardi auspica che nel gruppo cresca la giusta tensione (positiva) per affrontare le prime gare ufficiali.

39 foto Sfoglia la gallery

L’esordio in Supercoppa LNP

La Bcc Treviglio tornerà sul parquet del PalaFacchetti domenica 11 ottobre, palla a due alle 18, per la prima giornata del “Girone Giallo” di Supercoppa LNP 2020. Prima avversaria sarà l’Ucc Assigeco Piacenza allenata da coach Stefano Salieri, che ha chiuso il suo ciclo di amichevoli mercoledì con il successo 73-53 sulla Juvi Cremona (serie B). La coppia di stranieri è formata dalla guardia americana Tobin Carberry – lo scorso anno all’Avtodor Saratov, in Russia – e dal connazionale Markis McDuffie, ala la scorsa stagione in Ungheria all’Alba Fehevar e può contare su un “pacchetto” di tre ex biancoblu: l’esperto esterno Matteo Formenti, la guardia Luca Cesana e il lungo Lorenzo Molinaro che sotto le plance affiancherà il pivot 23enne Tommaso Guariglia. L’altro match della prima giornata si giocherà sempre domenica alle 18 al Pala Agnelli di Bergamo con la Bergamo Basket 2014 che ospita l’Urania Milano.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia