Sport
Sport - Karate

Ku Shin Kan Karate Club Urgnano brilla ai nazionali Csi di Rimini

Il club guidato dal maestro Vincenzo Livio Rampinelli ha ottenuto 5 medaglie d’oro, 3 d’argento e 4 di bronzo.

Ku Shin Kan Karate Club Urgnano brilla ai nazionali Csi di Rimini
Sport Media pianura, 19 Novembre 2021 ore 12:42

Doppio impegno per il Ku Shin Kan Karate Club Urgnano che in entrambi gli appuntamenti porta a casa preziose medaglie. Al Campionato Nazionale Fesik targato CSI (Centro Sportivo Italiano) disputato a Rimini il club guidato dal maestro Vincenzo Livio Rampinelli ha ottenuto 5 medaglie d’oro, 3 d’argento e 4 di bronzo. La dozzina di medaglie conquistate ha collocato gli urgnanesi al quarto posto della classifica finale per società alle spalle del leader Renshi Bari che ha preceduto Roma e Nippon Milano.

Ku Shin Kan fa il pieno a Rimini

Nel dettaglio queste le medaglie dei bassaioli.

Oro

Mattia Gavotti nel Kumite (combattimento) categoria Ragazzi cintura nera. Anna Galzenati Kata (forma) Juniores cintura blu. Alessandro Bedon Kumite Ragazzi cintura marrone. Alison Castillo Kumite Ragazzi cintura arancione. Lara Foglieni Kumite Cadetti Ippon cintura nera.

Argento

Samuel Castillo Kumite Ragazzi cintura verde. Lara Foglieni Kumite Cadetti Sanbon cintura nera. Alessandra Ganzerla Kata Veterani cintura nera.

Bronzo

Andrea Leidi Kumite Cadetti cintura nera. Siria Foglieni Kumite Juniores cintura nera. Ivan Capelli Kata Veterani cintura nera.

Ku Shin Kan Karate Club Urgnano in lizza anche a Ponte San Pietro nella gara di Kata del CSI fino a 11 anni. Oro per Margherita Rampinelli di 8 anni cintura gialla. Argento per Noemi Agostinelli 11 anni cintura arancione. Bronzo per Vittoria Andreoletti 8 anni cintura bianca ed Eva Testa 11 anni cintura verde.