Menu
Cerca

Jamal Olasewere ha firmato con la Blu Basket

La società del presidente Testa annuncia l’accordo con l’ala-centro ex Rieti

Jamal Olasewere ha firmato con la Blu Basket
Sport Treviglio città, 17 Luglio 2018 ore 16:35

In copertina Jamal Olasewere con la maglia dell’Orzibasket, foto di Zek

Con la firma di Jamal Olasewere, statunitense ma di origine nigeriana, si completa il quintetto della Blu Basket.

Jamal Olasewere

Il giocatore, classe ‘91, 201 cm per 102 kg, è nato a Silver Spring nel Maryland. Qui ha frequentato l’high school. Poi si è trasferito all’Università di Liu Brooklyn con la quale gioca dal 2009 al 2013, chiudendo l’ultima stagione con 18.9 punti e 8.6 rimbalzi di media. Dopo aver disputato il Portsmouth Invitational, PIT, torneo primaverile al quale partecipano i migliori prospetti usciti dal college, si accasa in Belgio dove gioca con i Wolves Verviers-Pepinster. La stagione successiva, 2015/16 sbarca in Italia alla Virtus Roma segnando 14.4 ppg e catturando 7.7 rimbalzi di media. Nel 2016/17 firma con l’Hapoel Ramat Gan – seconda lega israeliana – dove, in 27 gare, chiude il campionato con 17.4 punti e 8.1 rimbalzi/media. L’anno scorso, nel mercato estivo veste la casacca di Orzinuovi, giocando solo 7 gare (19 punti a partita e 10 rimbalzi di media) per poi passare a Rieti. In carriera ha vestito la maglia della nazionale nigeriana totalizzando 29 presenze.

Le parole di Coach Vertemati

In attesa di vedere all’opera Jamal, ecco le prime impressioni e la descrizione tecnica di coach Adriano Vertemati : “Jamal ha le caratteristiche per completare e dare solidità ulteriore al nostro reparto lunghi. Ha un’incredibile energia in campo che si tramuta in grande impatto difensivo ed a rimbalzo, oltre che la capacità di correre il campo come un piccolo. Tecnicamente sa essere molto pericoloso spalle a canestro, ma anche mettere con efficacia la palla per terra per giocare frontalmente. Lo conosciamo tutti perché ha già diverse esperienze in Italia, dove ha sempre ben figurato. Sappiamo che viene da un infortunio occorsogli lo scorso Aprile, ma abbiamo ottenuto tutte le garanzie affinché possa essere perfettamente ristabilito nei tempi a noi funzionali”.

Il presidente Testa “Siamo a buon punto”

Soddisfazione anche nelle parole del Presidente Testa: “Con Jamal abbiamo completato il quintetto base che ritengo sia competitivo. Il giocatore, accettando la nostra sfida, ha dichiarato di non veder l’ora di cominciare la stagione per ritornare protagonista. Ora siamo a buon punto con la costruzione della squadra” .

TORNA ALLA HOME