Menu
Cerca

Impresa della Remer Treviglio, superata Agrigento

Il successo ad Agrigento porta in dote due punti importanti per la classifica dei biancoblu in vista della trasferta a Siena.

Impresa della Remer Treviglio, superata Agrigento
Sport Treviglio città, 12 Novembre 2018 ore 15:15

Importantissima vittoria della Remer Treviglio. Espugnato 91-83 il PalaMoncada della capolista Agrigento. Mvp l’americano Chris Roberts, ottimo l’esordio dello sloveno Mitja Nikolic. Evangelisti e Pepe, per i siciliani, gli ultimi a mollare la presa sulla gara.

Seconda vittoria consecutiva

La Remer Treviglio sfodera una grande prestazione offensiva e sbanca il campo della capolista Agrigento, primo ko casalingo per i siciliani. I biancoblu di coach Adriano Vertemati hanno compiuto un’impresa: con l’innesto in settimana dello sloveno Nikolic, che ha preso il posto dell’infortunato Jamal Olasewere, ha cambiato pelle ma il risultato è stato positivo. Sull’onda dell’entusiasmo per i 30 punti rifilati alla Leonis Roma, Treviglio ha sfoderato una grande prova corale in attacco con 5 giocatori in doppia cifra: l’americano Roberts (23), capitan Andrea Pecchia (14), Lorenzo Caroti (13), Nikolic e Matteo Frassineti (12) e con il giovane Mattia Palumbo cecchino da tre punti (3/4). In casa Agrigento gli ultimi a mollare la presa sono stati capitan Evangelisti (22) e Pepe (16).

Due punti d’oro in classifica

Con il successo ad Agrigento la Remer Treviglio conquista due punti d’oro per la classifica. Agganciata a quota 6 Biella e Latina, i biancoblu hanno scavalcato la Mens Sana Siena – sconfitta 85-73 a Scafati – dell’ex Tommaso Marino che sarà la prossima avversaria nell’ottavo turno di campionato. La sfida tra Treviglio e Siena si giocherà sabato 17 novembre alle 21 al PalaEstra e per capitan Pecchia e compagni sarà la seconda trasferta di fila.

Il tabellino della partita

M Rinnovabili Agrigento-Remer Blu Basket Treviglio 83-91 (14-19, 28-26, 19-28, 22-18)
Agrigento: Marco Evangelisti 22 (5/9, 3/7), Simone Pepe 16 (5/5, 1/4), Jalen Cannon 12 (3/7, 0/1), Lorenzo Ambrosin 10 (2/2, 2/6), Amir Bell 8 (2/8, 1/3), Giacomo Zilli 8 (3/9), Dimitri Sousa 4 (2/2), Edoardo Fontana 3 (0/2, 1/1), Giuseppe Cuffaro, Paolo Nicoloso n.e, Paolo Nello Trupia n.e. All. Franco Ciani.
Tiri liberi: 15/23 – Rimbalzi: 30 (11+19, Pepe, Cannon 7) – Assist: 9 (Pepe 4).
Treviglio: Chris Roberts 23 (5/7, 3/7), Andrea Pecchia 14 (6/8, 0/1), Lorenzo Caroti 13 (2/3, 2/7), Mitja Nikolic 12 (2/3, 2/4), Matteo Frassineti 12 (3/3, 2/6), Mattia Palumbo 9 (0/0, 3/4), Jacopo Borra 6 (3/4, 0/1), Ursulo D’Almeida 2 (1/2), Celis Taflaj (0/1), Edoardo Tiberti, Matteo Belotti n.e. All. Adriano Vertemati.
Tiri liberi: 11/14 – Rimbalzi: 32 (8+24, Borra 12) – Assist: 18 (Roberts, Pecchia, Frassineti, Borra 3).

Risultati e classifica

Serie A2 Old Wild West girone Ovest – 7° giornata: Leonis Roma-Axpo Legnano 90-73, Bergamo-Edilnol Pallacanestro Biella 81-76, Novipiù Casale Monferrato-Bertram Tortona 77-82, Benfapp Capo d’Orlando-Virtus Roma 89-95, 2B Control Trapani-BPC Virtus Cassino 91-86, M Rinnovabili Agrigento-Remer Blu Basket Treviglio 83-91, Zeus Energy Group Rieti-Benacquista Assicurazioni Latina 77-74, Givova Scafati-ON Sharing Mens Sana Siena 85-73.
Classifica: Virtus Roma 12; M Rinnovabili Agrigento, Bergamo 10; Novipiù Casale Monferrato, Givova Scafati, Benfapp Capo d’Orlando, 2B Control Trapani, Zeus Energy Group Rieti, Leonis Roma 8; Benacquista Assicurazioni Latina, Remer Blu Basket Treviglio, Edilnol Pallacanestro Biella 6; ON Sharing Mens Sana Siena* 5; Bertram Tortona 4; Axpo Legnano 2; BPC Virtus Cassino 0. *: 3 punti di penalizzazione.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli