Sport
Sport - Volley Serie B2 femminile

Il tie break sorride a Lurano che supera Chorus Bergamo

Il prossimo test in calendario è quello previsto per domani, sabato 2 aprile alle 20.45 lontano da casa ad Agrate Brianza.

Il tie break sorride a Lurano che supera Chorus Bergamo
Sport Gera d'Adda, 02 Aprile 2022 ore 14:00

E’ stato il tie break a premiare la Regas Energy Progress Lurano nell’ultimo weekend del campionato di Serie B2 nazionale femminile (girone C): 3-2 il risultato favorevole allestito tra le mura amiche ai danni del Chorus Volley Bergamo.

Vittoria per la Regas Energy Progress Lurano

Luranesi vincitrici del set d’apertura sul 25-14, prima del crollo nel secondo e terzo periodo che ha regalato il successo alle sfidanti sul 15-25 e 12-25. La reazione d’orgoglio dal quarto periodo ha permesso di rialzare la testa con l’affermazione sul 25-17 e il punto esclamativo nel finale sul 15-8.

"Siamo partiti bene - ha analizzato il coach Carlo Toffetti -, ma quando vinci facile il primo c’è il rischio di rilassamento nei successivi e così è avvenuto. Abbiamo staccato il piede dall’acceleratore e le rivali ci hanno messo in difficoltà. Dal quarto set per fortuna le ragazze sono tornate a giocare nel modo giusto e si sono prese una vittoria molto complicata. Nell’ultima sfida era out Venturini, Fumagalli era recuperata ma non al top, mentre per la prossima rimangono in forse Bosisio e Briccoli".

Domani si gioca ad Agrate Brianza

Con l’ultima affermazione casalinga, la Regas si trova oggi in quarta piazza della graduatoria, ad una lunghezza di distanza dal Brembo Volley Team. Il prossimo test in calendario è quello previsto per domani, sabato 2 aprile alle 20.45 lontano da casa ad Agrate Brianza: le avversarie sono seconde a quota 38 e non saranno in vena di particolari sconti.

"All’andata abbiamo vinto 3-1 – ha proseguito l’allenatore -, loro sono una formazione molto quadrata e soprattutto esperta. Andremo a giocarcela, consapevoli che le difficoltà in questo campionato non mancano mai. Spero di recuperare qualche acciaccata. Obiettivo stagionale? Provare a centrare il terzo posto: sulla carta non è semplicissimo, ma le distanze sono minime e ci piacerebbe archiviare la stagione in quella posizione".

La lotta per il terzo gradino del podio è serratissima: oltre a Lurano in lizza anche Brembo, Gorgonzola e Polisportiva Bellusco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter