Sport - Basket

Il presidente Stefano Mascio: "Un sorpresa per i tifosi"

Coach, mercato e capienza dei palazzetti. "Non vediamo l’ora di cominciare a giocare con l’esordio in Supercoppa che sarà il 12 settembre sul campo di Cantù".

Il presidente Stefano Mascio: "Un sorpresa per i tifosi"
Sport Treviglio città, 01 Agosto 2021 ore 14:24

Il nuovo corso della Blu Basket 1971 Treviglio è iniziata nel segno del presidente Stefano Mascio e del suo Gruppo Mascio come main sponsor. La campagna acquisti già ultimata, la scelta del nuovo coach, ma anche le incertezze sulla capienza nei palazzetti. Ne abbiamo parlato insieme.

Parola al nuovo presidente Stefano Mascio

Stefano Mascio e il suo Gruppo Mascio, nuovo main sponsor della pallacanestro trevigliese per un progetto triennale ambizioso. La prima scelta operativa, dal punto di vista sportivo, è stata il nuovo coach, caduta sul milanese Michele Carrea. "Una mia scelta, oculata - la rivendica Stafano Mascio -. Insieme a Michele ci siamo messi subito a lavorare ci siamo trovati in sintonia. E’ un ragazzo serio e intraprendente che ha preso a cuore il progetto". Un lavoro che ha portato in biancoblu giocatori del calibro di Rodriguez, Sacchetti, Venuto e, ancora, Miaschi e gli americani Langston e Potts. "Il mercato è il frutto del lavoro che il comitato tecnico, composto dal presidente, dal direttore generale (Euclide Insogna, ndr), dal direttore sportivo (Massimo Gritti, ndr) e dal coach ha svolto con scelte tecniche basate sul nuovo progetto triennale - spiega ancora il presidente -. Un progetto nel quale non ci sono solo obiettivi sportivi, ma anche la crescita di una struttura societaria che possa sostenere la squadra nel raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati".

Incognita capienza nei palazzetti: "Speriamo nel 50%"

Grossa incognita per le società è legata alla capienza nei palazzetti che, attualmente, il Governo ha individuato nel 25% di presenze. Un danno per le società. "E’ presto dire adesso cosa succederà - il pensiero di Mascio -. Per le società sportive, dopo 2 anni di sofferenza, sarebbe necessario arrivare almeno al 50% di capienza. Noi, comunque, faremo di tutto per adeguarci alle incombenze che ci verranno chieste dal Governo". Infine, il presidente lancia un messaggio ai tifosi della Blu Basket Treviglio. "La società è vicina ai tifosi, per noi è come avere un socio in più. A Treviglio soprattutto i tifosi sono l’uomo in più sul parquet. Speriamo possano venire al palazzetto e ci stiamo attrezzando per fare loro una sorpresa. Non vediamo l’ora di cominciare a giocare con l’esordio in Supercoppa che sarà il 12 settembre sul campo di Cantù".

Nella foto in copertina il "passaggio del testimone" tra Gianfranco Testa e Stefano Mascio alla presidenza della Blu Basket 1971 Treviglio.