Menu
Cerca

Il “Fosso” arriva in città: quasi 400 atleti ieri sera per le vie del centro FOTO

Il "Giro del campanile", manifestazione podistica competitiva valida come ottava tappa del circuito del Fosso Bergamasco, ha attirato quasi 400 atleti.

Il “Fosso” arriva in città: quasi 400 atleti ieri sera per le vie del centro FOTO
Sport Treviglio città, 15 Giugno 2019 ore 07:00

Gli appassionati del “Fosso” si sono sfidati lungo un circuito di quasi 7 km per le vie del centro.

Il Fosso Bergamasco

Il Fosso arriva in città. Si è svolta ieri l’ottava delle undici tappe del Fosso Bergamasco, circuito di gare podistiche competitive che settimanalmente si svolge sul nostro territorio, in una fascia che va da Carobbio degli Angeli a Camisano, passando per Cologno al Serio, Treviglio, Cortenuova e Bariano.

Il “Giro del campanile”

Ieri sera, venerdì, appunto, ha avuto luogo la tappa trevigliese, organizzata dal gruppo podistico dell’Avis Treviglio con il nome di “Giro del campanile”. Sin dalle 18 gli atleti – poco meno di 400 alla partenza – si sono ritrovati nei pressi di piazza Setti per le iscrizioni e il pre-gara, per darsi poi battaglia nel corso della gara, tutta snodata all’interno del centro cittadino.

Emilio Elena ed Elisabetta Manenti vincono in città

Ad ottenere la vittoria al traguardo sono stati, rispettivamente, Emilio Elena ed Elisabetta Manenti. L’atleta primo assoluto è riuscito a battere in volata Nabil Rossi e Raffaele Carrara, fino a ieri imbattuto alle gare del Fosso a cui aveva preso parte. Elisabetta Manenti, invece, ha ottenuto un buon distacco sulla seconda e la terza classificate, Chiara Milanesi e Valeria Tiburzi.

Le premiazioni

Al termine della manifestazione, accompagnata per una ventina di minuti da un breve acquazzone, gli atleti si sono ritrovati al punto di partenza, dove hanno potuto attingere al ricco ristoro allestito dai volontari. Qui hanno inoltre potuto ritirare i propri premi di partecipazione e assistere alle premiazioni, che hanno visto la consegna di premi a 6 atleti sorteggiati a caso in base alla posizione di arrivo, ai primi cinque atleti di ciascuna delle otto categorie previste dal regolamento e ai primi assoluti. Un riconoscimento, consistente nella tanto ambita “maglia da leader” (una canotta arancio del Fosso Bergamasco, consegnata di volta in volta ai leader della classifica complessiva a punti del circuito di gare), è stato dato anche a Emilio Elena e Fabiola Callegari, attuali dominatori delle classifiche complessive.

Ecco alcune foto della serata:

9 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli