Sport
Basket A2

I click del match tra JB Monferrato e Gruppo Mascio Treviglio

Riviviamo le emozioni della partita di Casale Monferrato che ha visto i biancoblu di coach Michele Carrea stoppati dopo cinque vittorie consecutive.

I click del match tra JB Monferrato e Gruppo Mascio Treviglio
Sport Treviglio città, 29 Novembre 2021 ore 17:04

Riviviamo le emozioni di ieri, domenica 28 novembre, nei click del match tra la Novipiù JB Monferrato e il Gruppo Mascio Treviglio, uscito sconfitto di 3 punti dal parquet piemontese.

I click del match tra JB Monferrato e Treviglio

Il Gruppo Mascio Treviglio è uscito sconfitto 88-85 dal parquet piemontese della Novipiù JB Monferrato, interrompendo la striscia di cinque successi di fila nel campionato di serie A2 di basket. Al termine di una partita in altalena nel punteggio, con gli attacchi ad avere la meglio sulle difese, la formazione di coach Michele Carrea non è riuscita nel tentativo di riagganciare nel punteggio i padroni di casa, arrivando più volte ad un solo possesso pieno da recuperare. I monferrini, con questa vittoria, hanno portato la loro striscia di vittorie a cinque partite di fila, agganciando in classifica Treviglio a quota 12 punti.

83 foto Sfoglia la gallery

Le parole di coach Carrea in sala stampa

Ad analizzare la sconfitta, in sala stampa, il capo allenatore del Gruppo Mascio Treviglio. "Complimenti a Casale che ha giocato un'ottima partita - ha esordito Michele Carrea -. Sapevamo di dover venire qui e cercare di limitare la loro produzione offensiva con il tiro da tre punti, limitando al massimo le rotazioni. Per fere questo a volte siamo stati costretti a fare dei cambi che ci hanno fatto soffrire a rimbalzo offensivo. Certe volte, per disattenzione, abbiamo concesso tiri aperti, penso ai tre tiri da tre di Leggio che potevano essere evitati. Questa squadra (Treviglio, ndr) ha avuto il merito di essere arrivata a questa partita giocando sempre partite dove aveva costruito un margine. Questo finale punto a punto, contro una squadra di alto livello, ci insegna che quando non ci sono partite con grande margine un piccolo errore, i dettagli, sono la differenza tra vincere e perdere". Coach Carrea ha due ulteriori interpretazioni del match. "Una perdente, cioè dire che con una percentuale (al tiro, ndr) di Giddy (Potts, ndr) più in linea con le precedenti avremmo potuto portare a casa la partita; un'altra, invece, vincente è che non si può chiedere la luna ai giocatori. Ci sono le giornate no e secondo me potevamo fare la partita difensiva che non lasciava 88 punti agli avversari e i nostri 85, con una partita difensiva solida, potevano essere sufficienti a portare a casa la partita".

Serie A2 girone Verde, risultati e classifica

9° giornata: S.Bernardo/Cinelandia Park Cantù-Apu Old Wild West Udine 81-78, 2B Control Trapani-Urania Milano 90-81, Bakery Piacenza-Edilnol Biella 71-67, Staff Mantova-Reale Mutua Torino 86-90, Novipiù JB Monferrato-Gruppo Mascio Treviglio 88-85, Agribertocchi Orzinuovi-Ucc Assigeco Piacenza 82-83.
Giorgio Tesi Group Pistoia-Infodrive Capo d'Orlando posticipata a mercoledì 22/12, ore 20.30.

Classifica: S.Bernardo/Cinelandia Park Cantù 16 punti; Reale Mutua Torino* 14 punti; Apu Old Wild West Udine*, Giorgio Tesi Group Pistoia*, Novipiù JB Monferrato, Gruppo Mascio Treviglio 12 punti; Ucc Assigeco Piacenza 10 punti; Urania Milano, 2B Control Trapani, Staff Mantova 8 punti; Bakery Piacenza 6 punti; Infodrive Capo d'Orlando* 4 punti; Agribertocchi Orzinuovi, Edilnol Biella 0 punti. *: una gara in meno.