Sport - Basket

Gruppo Mascio vince anche la prima con un'avversaria di A2

Potts e Miaschi infiammano il pubblico al PalaFacchetti e con la difesa Treviglio supera Verona 87-75.

Gruppo Mascio vince anche la prima con un'avversaria di A2
Sport Treviglio città, 04 Settembre 2021 ore 20:01

Ottimo scrimmage d'allenamento per il Gruppo Mascio Treviglio che si impone 87-75 sulla Tezenis Verona dell'ex Lorenzo Caroti, formazione inserita nel girone Rosso di serie A2. Scaligeri senza l'americano Xavier Johnson , danno filo da torcere a Treviglio a rimbalzo, ma i biancoblu con Potts e Miaschi sugli scudi al tiro conducono per tutta la gara.

Gruppo Mascio Treviglio supera Verona

Serviva un test contro una formazione di pari categoria - e la Tezenis Verona lo è e nel girone Rosso potrà dire la sua per un campionato di vertice - per capire a che punto è il Gruppo Mascio Treviglio in questo inizio di stagione. Una squadra che ha gamba e mette molta fisicità in difesa, salvo subire i centimetri di Pini e Candussi a rimbalzo. In attacco sono tante le freccie all'arco di coach Michele Carrea e se Giddy Potts (18 punti) è imprevedibilità, ottima mano e gran fisico, il giovane Federico Miaschi (19) ha confermato le buone cose viste lo scorso anno in A2: tre bombe consecutive nell'ultima frazione sono servite a scaldare il pubblico trevigliese e tenere a distanza gli scaligeri che si aggiudicano l'ultima frazione con un "buzzer-beater" sulla sirena che non cambia la sostanza: vince Treviglio 87-75 e domenica prossima è già tempo di Supercoppa con l'esordio sul parquet del PalaBanco di Desio con la San Bernardo-Cinelandia Park Cantù, retrocessa dalla serie A.

Il tabellino del match

Gruppo Mascio Treviglio 87–75 Scaligera Tezenis Verona (18-12, 19-14, 27-24, 23-25)
Gruppo Mascio Treviglio: Langston 9, Rodriguez 7, Bogliardi 2, Reati 12, Lupusor 4, Potts 18, Miaschi 19, Agbortabi n.e., D’Almeida 4, Sacchetti 9, Abati Touré n.e., Venuto 3. All. Carrea
Tezenis Verona: Anderson 20, Beghini n.e., Caroti 7, Adobah n.e., Rasio 3, Candussi 9, Grant 3, Rosselli 5, Pini 21, Udom 3, Penna 4. All. Ramagli