Sport
Basket A2

Gruppo Mascio non lascia scampo alla Orlandina

Terza vittoria consecutiva per i biancoblu di coach Michele Carrea che contro i siciliani hanno comandato sin dalla palla a due.

Gruppo Mascio non lascia scampo alla Orlandina
Sport Treviglio città, 07 Novembre 2021 ore 19:57

Il Gruppo Mascio Treviglio non lascia scampo all'Orlandina Capo d'Orlando e si impone al PalaFacchetti 96-78. Gara sempre in controllo per la formazione di coach Michele Carrea che dopo le vittorie contro Udine e a Milano con l'Urania allunga a tre la striscia di gare vincenti consecutive.

Gruppo Mascio Treviglio stende l'Orlandina

Altra prestazione tutta di sostanza per il Gruppo Mascio Treviglio che al PalaFacchetti non lascia scampo all'Orlandina Capo d'Orlando sin dalla palla a due. I biancoblu partono con il quintetto formato da Rodriguez, Reati, Potts, Sacchetti e Langston; Capo risponde con Ellis, King, Reggiani, Mack e Poser. Sono i padroni di casa a prendere l'abbrivio con i canestri di Potts e Miaschi sugli esterni e del sempre più convincente Langston sotto le plance. Il primo parziale vede Treviglio avanti 27-17 e all'intervallo la formazione biancoblu è sul 54-37. Non cambia la musica anche nella terza frazione con un Potts sempre letale per la difesa siciliana, prima di lasciare il parquet per un problema muscolare: chiuderà con 15 punti. La vetrina nel finale se la prende il giovane Federico Miaschi che arriva a 21 punti (5/9 da tre) e nel finale coach Carrea da spazio sul parquet anche al giovane Abati Tourè. Finisce 96-78 per il Gruppo Mascio che sembra avere trovato una continuità nel gioco che fa ben sperare per la trasferta di Biella.

Il tabellino del match

Gruppo Mascio Treviglio - Infodrive Capo d'Orlando 96-78 (27-17, 27-20, 20-17, 22-24)
Gruppo Mascio Treviglio: Federico Miaschi 21 (3/7, 5/9), Wayne Langston 18 (8/12), Giddy Potts 15 (2/4, 3/6), Yancarlos Rodriguez 11 (2/2, 2/7), Brian Sacchetti 9 (0/2, 3/4), Davide Reati 8 (1/2, 2/4), Ion Lupusor 7 (1/2, 1/2), Matteo Bogliardi 6 (2/3), Ursulo D’almeida 1 (0/1), Marco Venuto, Soma Abati Toure (0/1), Riccardo Agbortabi n.e. All. Michele Carrea
Tiri liberi: 10/14 - Rimbalzi: 31 (8+23, Langston, Lupusor 6) - Assist: 18 (Langston 6)
Infodrive Capo d'Orlando: Nick King 25 (10/15, 1/2), Simone Vecerina 16 (6/8, 0/4), Federico Poser 10 (4/8), Reggiani Francesco 8 (2/3, 1/1), Tevin Mack 6 (3/5, 0/3), Baye modou Diouf 6 (3/6, 0/1), Vittorio Bartoli 4 (2/2, 0/1), Quinn Ellis 3 (1/3, 0/2), Samuele Telesca n.e., Matteo Lagana n.e, Giuseppe Gori n.e. All. Marco Cardani
Tiri liberi: 10/18 - Rimbalzi: 34 (9+25, Ellis 11) - Assist: 17 (Ellis 8).