Menu
Cerca

Grande successo per i 30 anni dell’ «Us Capralbese»

Si è conclusa ieri sera la festa organizzata dall' «Us Capralbese», che ha festeggiato i trent'anni dalla fondazione con un weekend di festa e sport.

Grande successo per i 30 anni dell’ «Us Capralbese»
Sport 17 Settembre 2017 ore 15:16

Si è concluso ieri sera il fine settimana di festa e sport a Capralba organizzato per il 30esimo anno dalla fondazione dell’ «Us Capralbese».

 

Il programma delle serate

Un fine settimana diverso dal solito, all’insegna dello sport e della compagnia. Ha festeggiato in grande la società sportiva «Us Capralbese», che a partire da venerdì sera ha organizzato un torneo di calcio e un’area ristoro molto attrezzata con panini, patatine e musica. A fare da cornice al torneo di calcio sono state le la cucina e la musica, ma anche momenti più seri e profondi come il ricordo ad Enrico Pacchioni, ex giocatore venuto a mancare l’anno scorso a causa di una grave malattia.

Il torneo

La festa, comunque, è ruotata attorno al torneo di calcio a 8 squadre organizzato dalla società sportiva: sono state invitate 7 delle 50 compagini del CSI di Crema, campionato amatori dove milita anche la prima squadra dell’ «Us Capralbese»: le squadre in questione sono «Ac Crema», «U.S.O. Trescore», «Scannaboys», «Quintano», «Pianenghese»,«Campagnola» e l’ «Atalantina» di Santa Maria della Croce di Crema.

I ringraziamenti

A margine della manifestazione l’allenatore della capralbese, Samuele Ferrari, ha voluto esprimere i propri ringraziamenti a due pilastri della società: «Voglio ringraziare innanzitutto Gianmario Rigamonti, – ha detto – che ha creato questa squadra e questa società trent’anni fa, ed in secondo luogo un grazie va a Luca Fontanini, succeduto a Rigamonti nel ruolo di presidente della società».

 

Ecco anche un paio di foto dei festeggiamenti delle scorse serate:

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli