Sport - Basket

Finale amaro per la Bcc Treviglio, passa Udine

I biancoblu di coach Devis Cagnardi hanno avuto in mano il pallone per vincere la gara, ma sia Frazier che Nikolic hanno fallito. Mercoledì trasferta a Verona.

Finale amaro per la Bcc Treviglio, passa Udine
Sport Treviglio città, 07 Febbraio 2021 ore 19:51

Un finale amaro per la Bcc Treviglio che al PalaFacchetti perde di un solo punto contro una Udine che sembra aver ritrovato la "garra" di inizio stagione. I biancoblu con le triple tengono il ritmo degli ospiti, vanno poi sotto anche in doppia cifra, ma poi riescono nella rimonta sino al -1. Il tiro in penetrazione di JJ Frazier finisce sul ferro e sul tap-out è Nikolic che non trova il canestro che avrebbe dato la vittoria a Treviglio.

Udine vince, ma che finale amaro per la Bcc Treviglio

La Apu Old Wild West Udine torna al successo dopo 6 ko consecutivi e lo fa al PalaFacchetti di Treviglio al termine di una gara combattuta, salita di intensità con il passare dei minuti e che nel finale la Bcc poteva anche fare sua. La partenza è ad alti ritmi e alte percentuali al tiro da tre, tanto per i bianconeri che per la squadra di coach Devis Cagnardi. Udine si porta avanti 29-22 con Johnson già a 12 punti (finirà con 20). Nella seconda frazione si accende Simone Pepe (chiuderà con 23 punti e 7/12 da 3) e la Bcc resta incollata nel punteggio. All'intervallo è 41-46. E' la terza frazione quella in cui Treviglio sembra avere l'inerzia del match con capitan Davide Reati, Mitja Nikolic ed il "solito" Pepe che fanno mettere la freccia ai biancoblu sino al 68-65 con cui si apre il quarto finale. Sale la fisicità dell'incontro, Nikolic, Pepe e Frazier macinano canestri, ma sono Mussini e Johnson a riportare Udine in contatto e anche avanti nel punteggio. Si arriva al possesso decisivo con gli ospiti sul più uno e palla in mano. Vengono fischiati passi all'americano di Udine e la Bcc ha l'ultima palla del match. JJ Frazier punta l'uomo, lo salta e tira in sospensione ma la palla carambola sul ferro e il tap-out di Borra finisce in mano a Nikolic che prova la conclusione a fil di sirena che, però, non va.

Il tabellino del match

BCC Treviglio - Apu Old Wild West Udine 83-84 (22-29, 19-17, 27-19, 15-19)
BCC Treviglio: Simone Pepe 23 (1/2, 7/12), J.j. Frazier 14 (1/6, 4/6), Mitja Nikolic 14 (4/8, 2/5), Jacopo Borra 11 (4/5, 0/0), Davide Reati 10 (2/6, 2/6), Ursulo D’almeida 6 (3/5, 0/0), Ion Lupusor 3 (0/0, 1/3), Matteo Bogliardi 2 (0/1), Alvise Sarto 0 (0/2), Davide Corini n.e., Luca Manenti n.e., Alessandro Amboni n.e. All. Devis Cagnardi
Tiri liberi: 5/7 - Rimbalzi: 37 (14 + 23, Simone Pepe 8) - Assist: 22 (J.J. Frazier 8)
Apu Old Wild West Udine: Federico Mussini 22 (4/8, 3/6), Dominique Johnson 20 (1/5, 6/10), Nana Foulland 13 (6/6, 0/0), Michele Antonutti 13 (5/8, 1/2), Matteo Schina 5 (1/1, 0/1), Nazzareno Italiano 4 (1/1, 0/3), Joseph yantchoue Mobio 3 (0/2, 1/1), Marco Giuri 3 (0/2, 1/5), Francesco Pellegrino 1 (0/1), Lodovico Deangeli 0 (0/1), John paul onyekachi Agbara n.e., Riccardo Spangaro n.e. All. Matteo Boniciolli
Tiri liberi: 12/14 - Rimbalzi: 28 (8 + 20, Nazzareno Italiano 7) - Assist: 16 (Federico Mussini 6).

TORNA ALLA HOME