Sport
Sport - Basket femminile Serie B

Elvas Visconti Brignano infilza Milano ed è pronto per il GSQA

Le gialloblu nella prima giornata hanno affrontato e superato nel palazzetto di casa il Basket Femminile Milano col punteggio di 62-57.

Elvas Visconti Brignano infilza Milano ed è pronto per il GSQA
Sport Gera d'Adda, 18 Marzo 2022 ore 12:37

Parte col piede giusto la seconda fase del campionato di Serie B femminile dell’Elvas Visconti Brignano. Le gialloblu nella prima giornata hanno affrontato e superato nel palazzetto di casa il Basket Femminile Milano col punteggio di 62-57. 40’ molto combattuti (190’ 11-13, 20’ 32-26, 30’ 43-45) con sorpassi e controsorpassi fino alle battute finali dove le viscontine hanno racimolato il vantaggio decisivo. In doppia cifra Julia Anne Behring con 14 punti, a 12 Vincenzi e Patelli.

Successo in casa per l'Elvas Visconti Brignano

"Una vittoria molto sofferta ma due punti importantissimi - la prima considerazione di coach Randy Behring -, abbiamo avuto tantissimi problemi fisici in settimana e non eravamo riusciti ad allenarci bene e non avevamo Chiara Grassi febbricitante. In più abbiamo trovato le milanesi molto grintose, pronte a lottare su ogni palla. La decisione è arrivata negli ultimi minuti quando Patelli ha rubato palla subendo un fallo antisportivo: messi a segno i tiri liberi abbiamo allungato sul +4 e poi praticamente abbiamo conservato il vantaggio. Sono contento di come hanno reagito le ragazze, non era facile anche perché l’arbitraggio non è stato impeccabile. Ma la squadra non si è fatta trovare impreparata, si è rimboccata le maniche e ha lavorato sodo fino alla fine contro un avversario davvero tosto".

Per la seconda giornata l’Elvas Visconti Brignano va a Milano contro il GSQA (Quartiere Sant’Ambrogio) reduce dal ko di Usmate (62-57).

"Hanno un lungo Dunja Vujovic molto esperto (35 anni, ndr) e molto brava - conclude coach Behring -, dobbiamo essere bravi a contenerla. Questa è la prima di tre partite tutti in trasferta e sarebbe buona cosa iniziare con una vittoria".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter