Menu
Cerca
Vailate

Dal 2 giugno c'è il percorso "Agri-ciclistico"

La strada conduce dalla periferia di Vailate alla frazione di Azzano

Dal 2 giugno c'è il percorso "Agri-ciclistico"
Sport Cremasco, 29 Maggio 2021 ore 11:00

Arriva il percorso "Agri-ciclistico". Dal prossimo 2 giugno, la strada che collega Vailate alla frazione di Azzano sarà riservata al transito ciclopedonale, ogni weekend dalle 14 di sabato alle 24 di domenica.

Il percorso "Agri-ciclistico"

E’ una novità assoluta per i vailatesi, che si preparano a gonfiare le gomme e a togliere le ragnatele dalle proprie bicilette. In vista dell’estate, infatti, l’Amministrazione ha previsto di destinare il tracciato esclusivamente a pedoni e ciclisti. Niente automobili, quindi, esclusi i residenti e i mezzi agricoli, che per ovvie ragioni potranno continuare a transitare.
Due chilometri e mezzo immersi nella natura, all’insegna della mobilità dolce. Un provvedimento che l’Amministrazione intende rendere permanente, ogni anno, dal primo giorno di aprile al 30 di ottobre, al fine di valorizzare un percorso che è stato denominato "Agri-ciclistico".

Come la "ciclabile della domenica"

Iniziative simili si registrano già in tutta la Regione, ma non serve andare lontano per averne una testimonianza diretta. Ad esempio, a cavallo dei Comuni di Cremosano, Campagnola Cremasca e Pianengo esiste la "ciclabile della domenica" che, come suggerisce il nome, è una strada sulla quale ogni domenica, da giugno a settembre, è inibito il traffico veicolare e che attira settimanalmente tantissimi cremaschi.

Presto manutenzione del manto

Pronti a saltare in sella, i vailatesi sono già soliti percorrere la strada, che dalla periferia di Vailate conduce ad Azzano, frazione di Torlino Vimercati. Il sindaco di quest’ultimo, Isaia Donarini, è già stato informato dal primo cittadino vailatese Paolo Palladini del provvedimento, che spera possa essere esteso fino a Pieranica.
Per valorizzare il progetto, l’Amministrazione farà in modo di avviare, nel medio termine, un ciclo di manutenzione ai fontanili e al manto stradale.