Sport
Sport - Atletica

Bronzo agli Italiani nel salto triplo per Emmanuel Ihemeje

Estrada protagonista a Como con la Rappresentativa Bergamo.

Bronzo agli Italiani nel salto triplo per Emmanuel Ihemeje
Sport Treviglio città, 01 Luglio 2022 ore 15:00

Medaglia di bronzo per la Bassa ai Campionati Italiani Individuali Assoluti griffata da Emmanuel Ihemeje, il forte saltatore classe 1998 che da alcuni anni vive e studia in America. Emmanuel, estradiolo da sempre e da pochissimo tempo all’Aeronautica Militare, ai tricolori disputati a Rieti ha conquistato il terzo posto nel salto triplo con la misura di 16,81 mt (ripetuta due volte al quarto e quinto salto).

Emmanuel Ihemeje, bronzo agli italiani

Sul podio è stato preceduto dal neo campione italiano Andrea Dallavalle (Fiamme Gialle) con 17,28 mt e da Tobia Bocchi (Carabinieri) con 16,86 mt. A Ihemeje non sarebbe bastato il primato personale (17,26 mt indoor nel 2021) per indossare il tricolore.
Non è invece riuscito ad entrare in zona medaglia l’altro estradiolo Mohamed Reda Chahboun (1997) in gara nel salto in lungo per la Libertas Unicusano Livorno. 5° posto per lui con miglior misura 7,48 mt in una prestazione infarcita da tre nulli.

L’assenza dalle gare per problemi fisici ha indubbiamente pesato, peccato perché il suo primato personale di 7,81 (del 2019) lo avrebbe portato al titolo che è andato a Elias Sagheddu della Sisport (7,75 mt). A Rieti non ha gareggiato la trevigliese Alessandra Iezzi bloccata da un piccolo problema fisico, in gara nella staffetta 4x100 l’altro trevigliese Federico Mannini che ha sfiorato il podio nella staffetta 4x100 con il Cus Pro Patria Milano, quarta classificata (nel quartetto c’erano Alessandro Portelli, Francesco Maria Gallo, Riccardo Coriani).

«Alessandra aveva una contrattura e per evitare problemi spiacevoli nel prosieguo della stagione a malincuore è rimasta a Treviglio - ha spiegato il direttore tecnico dell’Estrada Paolo Brambilla -. Mannini ha fatto una bella frazione nella staffetta, Chahboun rientrava da un inverno non facile e ha fatto una gara senza infamia e senza lode. La medaglia di bronzo di Ihemeje è un buon risultato, soprattutto ha preso punti importanti per il ranking: a fine settimana escono le classifiche e dovrebbe avere il posto per i Mondiali di Eugene negli Stati Uniti (dove vive Emmanuel, in programma dal 15 al 24 luglio, ndr). Mi ha detto che ha patito un po’ il fuso orario arrivando dall’America e non riusciva a dare i tempi giusti ai balzi. Poi la pista di Rieti non si presta molto per un atleta esplosivo come lui, è una pista dura e poco adatta ai suoi mezzi».

Trofeo dei laghi

Atletica Estrada in gara nel fine settimana anche con Cadette e Cadetti, convocati con la Rappresentativa di Bergamo, per il «29° Trofeo dei Laghi» a Como. Moltissimi i punti estradaioli portati alla causa orobica (secondo posto dietro Milano). Sofia Regazzi (2007) ha vinto in scioltezza la gara dagli 80 piani (10”16) e ha preso l’argento nella staffetta 4x100 (con Lucrezia Rizzi, Apo Nicole Binde e Giulia Maria Barbati). Benissimo Marco Castagna (2007) oro nei 100 hs in 13”72 e oro nella staffetta 4x100 insieme ad altri due estradaioli Leonardo Vacis e Luigi Carrarese con Mirko Cattaneo. Ottima anche Alice Minelli (2007) che si allena con l’Atletica Estrada, prima nei 1000 mt dove al terzo posto si è piazzata Chiara Vailati Camillo (2007) in forza all’Estrada.

«Domenica 3 luglio Regazzi e Minelli saranno in gara a Donnas ad Aosta (prima prova del High Speed League, ndr) dove proveranno le distanze “dei grandi” - conclude Brambilla -. Sofia nei 100 e Alice negli 800, è un bel test per loro in preparazione a quello che sarà il prossimo anno».

Campionati europei under 18

Ai Campionati Europei Under 18 in programma in Israele, a Gerusalemme, da lunedì 4 a giovedì 7 luglio, saranno due gli azzurrini «made in Estrada» in quanto si allenano nel sodalizio del presidente Pierluigi Giuliani anche se gareggiano con altre maglie, si tratta di Erika Giorgia Anoeta Saraceni (Bracco Atletica) in gara nel salto triplo, Francesco Ettore Inzoli (Cus Pro Patria Milano) nel salto in lungo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter