Sport - Basket

Bcc Treviglio, sfida chiave a Milano con l'Urania

La formazione di coach Devis Cagnardi all'Allianz Cloud Palalido va alla ricerca di due punti chiave per le ambizioni playoff.

Bcc Treviglio, sfida chiave a Milano con l'Urania
Sport Treviglio città, 27 Marzo 2021 ore 12:57

Una sfida chiave quella che attende oggi, sabato 27 marzo, la Bcc Treviglio sul parquet dell'Urania Milano. Entrambe le formazioni sono appaiata in classifica a 24 punti e sono in corsa per centrare uno dei gironi della seconda fase che definirà la griglia playoff.

Sfida chiave per la Bcc Treviglio

Appaiate a 24 punti al sesto posto nella graduatoria del girone Verde di serie A2, oggi Urania Milano e Bcc Treviglio si giocano due punti importantissimi in chiave seconda fase (e playoff). Quello tra biancoblu e meneghini è l'anticipo della 26° e ultima giornata di campionato - al netto dei tanti recuperi ancora da disputare che potranno cambiare ancora il volto della graduatoria - in uno dei templi della pallacanestro italiana, l'ex Palalido oggi Allianz Cloud. La palla a due sarà alle 18.30. Fondamentale vincere, per entrambe, anche se sia la Bcc che l'Urania avranno recuperi da giocare ad aprile: Treviglio ospiterà l'Agribertocchi Orzinuovi mercoledì 7 (recupero del 9° turno di ritorno), mentre Milano andrà prima a Trapani venerdì 2 aprile (recupero del 6° turno di ritorno) e poi a Orzinuovi lunedì 12 aprile (11° ritorno).

Gli avversari

L'Urania Milano nei due precedenti stagionali si è imposta entrambe le volte alla Bcc Treviglio: 85-58 nel girone eliminatorio di Supercoppa, match giocato a Milano, 76-65 in campionato nella sfida d'andata sul parquet del PalaFacchetti. La squadra di coach Davide Villa è reduce da due sconfitte consecutive (in casa con Orzinuovi 99-87 e a Torino 85-65) e dovrà valutare le condizioni dei lunghi Andrea Benevelli e Wayne Langston. Il quintetto, salvo sorprese, sarà composto dal play Stefano Bossi, l’esperto americano Nik Raivio e Matteo Montano sugli esterni. Sotto canestro accanto all’americano Langston dovrebbe esserci Giorgio Piunti. Dalla panchina Matteo Franco sarà il back up del play, Tommaso Raspino il cambio degli esterni con Daniele Pesenato e il già citato Benevelli a completare il reparto lunghi.

Qui Treviglio

La Bcc Treviglio è reduce dal ko casalingo 85-80 incassato dall'Orlandina Capo d'Orlando che ha lasciato un po' di amaro in bocca per aver sprecato un'occasione propizia per consolidare le posizioni di medio-alta classifica. Coach Devis Cagnardi in settimana ha provato a dare la carica ai suoi giocatori. "Non è questo il momento di fare bilanci - ha commentato al nostro Giornale l'ultima sconfitta subito -. Adesso c’è da rimanere compatti, prendere quello che di buono abbiamo fatto, togliere gli errori che ci sono stati e andare a Milano sabato con la “faccia” che abbiamo avuto in altre occasioni quando abbiamo attraversato un momento negativo. Ciascuno di noi dovrà fare un passo in più verso i compagni, verso la squadra, per provare a vincere".

Classifica e 26° turno nel girone Verde

A2 girone Verde - Classifica: Bertram Tortona* 34 punti (17-7); Reale Mutua Torino*** 32 punti (16-6); Tezenis Verona 28 punti (14-11); Apu Old Wild West Udine** 26 punti (13-10), Ucc Assigeco Piacenza 26 punti (13-12); Urania Milano ** 24 punti (12-11), Bcc Treviglio* 24 punti (12-12); 2B Control Trapani** 22 punti (11-12); Agribertocchi Orzinuovi**** 20 punti (10-11), Novipiù JB Monferrato** 20 punti (10-13), Staff Mantova* 20 punti (10-14); Orlandina Capo d’Orlando* 18 punti (9-15), Edilnol Biella 18 punti (9-16); WithU Bergamo*** 16 punti (8-14). *: gare da recuperare. Tra parentesi gare vinte-gare perse

26° giornata (tredicesima di ritorno): sabato 27/3 ore 18.30 Urania Milano-Bcc Treviglio; domenica 28/3 ore 16.30 Orlandina Capo d'Orlando-Agribertocchi Orzinuovi, ore 17 Novipiù JB Monferrato-Bertram Tortona, ore 18 Apu Old Wild West Udine-Edilnol Biella, Staff Mantova-Ucc Assigeco Piacenza, Withu Bergamo-2B Control Trapani. Tezenis Verona-Reale Mutua Torino rinviata al 17/4.

TORNA ALLA HOME