A teatro

A Calvenzano va in scena la quinta rassegna teatrale

Tanti appuntamenti in programma con le compagnie del territorio e spettacoli dialettali.

A Calvenzano va in scena la quinta rassegna teatrale
Gera d'Adda, 30 Gennaio 2020 ore 14:12

L’Associazione culturale Piccola officina della cultura in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Calvenzano, organizza una serie di eventi teatrali. Dopo il successo della passata stagione con la rassegna “Il teatro racconta…voci vicine”, quest’anno l’associazione propone un mix di eventi teatrali con il titolo “Il teatro racconta…schegge di teatro” .

Il teatro racconta…

I cinque gruppi che saliranno sul palcoscenico racconteranno storie attraverso forme teatrali differenti, dal musical al teatro dialettale (milanese, cremasco, bergamasco e trevigliese) al teatro classico. La parola d’ordine sarà “Frammenti-schegge”.

La prima serata, sabato 8 febbraio, all’Auditorium di Calvenzano sede della rassegna, si terrà lo spettacolo del Gruppo Teatrale “I BATÁC D’INSÀC” di Inzago (Mi) che
presenta la commedia “Le pillole d’Ercole” commedia in tre atti liberamente tradotta in dialetto milanese.

Sabato 22 febbraio sarà il turno della Compagnia Stabile “IL TEATRO DEL GIOPPINO” di Zanica (Bg) che porta in scena “Tòr, toréri e tri gós”, commedia
musicale in dialetto bergamasco.

Il terzo spettacolo in cartellone, sabato 7 marzo, sarà proposto dalla compagnia teatrale amatoriale “LA BOTTEGA DELLE DONNE” di Ricengo (Cr), che portano in
scena “La panacea di tutti i mali” commedia brillante in dialetto cremasco.

Sabato 21 marzo sarà il turno del gruppo teatrale “LE PIUME” di Treviglio (Bg) che porta in scena “Zona di transito”, commedia in due tempi e un epilogo.

Sabato 4 aprile concluderà la rassegna la Compagnia di prosa “ZANOVELLO” di Treviglio (Bg) che porta in scena “Mai dì pensiù”, commedia brillante in due atti in
dialetto trevigliese.

Gli spettacoli si svolgeranno all’Auditorium comunale di Calvenzano in Largo XXV aprile alle 20.45 al costo di 5 euro.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia