Scuola
Castel Rozzone

I quadri animati dei bambini per "Vi presento la mia tribù"

La mostra si aprirà sabato 6 novembre in Comune e resterà in allestimento fino al 12 novembre.

I quadri animati dei bambini per "Vi presento la mia tribù"
Scuola Gera d'Adda, 26 Ottobre 2021 ore 17:24

Come avvicinare un bambino all’arte? Come fare di un quadro una finestra che si apre sul mondo e su noi stessi? Interrogativi che hanno
costituito la base del progetto ideato e curato dall’ insegnante Erika Cecamore grazie alla collaborazione della classe IV A della scuola primaria di Castel Rozzone e delle loro famiglie.

I quadri animati dei bambini

Le opere del Cinquecento e del Seicento, ma anche di epoca moderna, dei grandi maestri della pittura rivivono attraverso la creatività dei bambini. Nei quadri animati, i bambini ritraggono se stessi impersonando i soggetti dei dipinti, catturandone espressività e fisionomia.
Arte, creatività e fotografia in un grande lavoro di mimica, giochi di luci e arte per ricreare le opere d’arte.

L'arte di ieri nella vita di oggi

In un contesto di precarietà psicologica e sociale causata dal Covid-19, il progetto ha avvicinato genitori e figli, coinvolgendoli in un’esperienza unica sotto il segno dell’amore e della conoscenza del patrimonio artistico. Scegliere un’opera d’arte e farne il riflesso
della contemporaneità. Un lavoro che non aspira alla volontà di emulare, quanto piuttosto aspira al desiderio di reinventare, spingendo la creatività verso la ricerca di una bellezza soggettiva e molteplice, a seconda dei soggetti interpretati dai bambini. Dialogano tra loro opere classiche e contemporanee che rendono doppiamente viva l’arte che per fine è destinata a non morire mai.

La ragazza con l’orecchino di perle di Johannes Vermeer, Autoritratto con fiori di Frida Kahlo, La Gioconda di Leonardo da Vinci, La bonne
foi di René Magritte, sono solo alcune delle opere d’arte che si presentano all’occhio di chi osserva come contatto creativo fra ciò che è stato e ed è nella sua immortalità e ciò che è e continua ad essere per potenza e carica espressiva.

La mostra si aprirà sabato 6 novembre nel Comune di Castel Rozzone e resterà in allestimento fino al 12 novembre. Le fotografie stampate sono state gentilmente offerte dal fotografo Gaetano Adragna.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter