Scuola
Verdellino

Con il progetto Merlino in visita alla Fattoria Mazzola

Seconda tappa, lo scorso 30 aprile, del progetto di Educazione diffusa dell'Istituto comprensivo di Verdellino, promosso in collaborazione con il Comitato genitori.

Scuola Media pianura, 06 Maggio 2022 ore 12:24

Con il progetto Merlino in visita alla Fattoria Mazzola. Seconda tappa, lo scorso 30 aprile, del progetto di Educazione diffusa dell'Istituto comprensivo di Verdellino, promosso in collaborazione con il Comitato genitori.

In visita alla Fattoria Mazzola

Una partecipazione oltre ogni aspettativa con la presenza di circa 130 bambini e un'ottantina di genitori. Il gruppo ha visitato la Fattoria Mazzola dove Giuseppe ed Edrisio Mazzola hanno mostrato ai bambini, con dovizia di particolari, la loro attività: coltura del mais, del frumento dai quali si ricavano le farine e per cosa queste vengono impiegate (in un caso per la farina gialla della polenta e nell'altro la bianca per il pane), come "si ottiene" il fieno per poi passare in stalla e scoprire l'intera attività, dalla nascita dei vitelli - alcuni avevano appena una settimana di vita - da pochi mesi sin a diventare mucche da latte. E di lì fino0 all'attività di mungitura.

8 foto Sfoglia la gallery

Il progetto Merlino

"Considerato l'elevato numero di partecipanti, mentre alcuni conducevano questa parte della visita altri si dedicavano alla visita degli attrezzi agricoli ed altri ancora - con il prezioso aiuto delle mamme del Comitato Genitori - si sono applicati nella decorazione con pennarelli dei cappellini bianchi che hanno segnato questa seconda tappa del progetto Merlino - hanno commentato dall'associazione - Il cappellino bianco infatti è stato e sarà un segno distintivo di questo fiume di ragazzi che ha preso e prenderanno parte alle iniziative del progetto Merlino".

La prossima tappa sarà il 29 maggio al pomeriggio dove la Protezione civile e gli Alpini supporteranno i genitori in una giornata dedicata all'educazione al recupero e al riciclo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter