Idee & Consigli

Vacanze studio all'estero: quando l'esperienza formativa si fa in gruppo

Vacanze studio all'estero: quando l'esperienza formativa si fa in gruppo
Idee & Consigli 03 Aprile 2022 ore 07:00

Imparare una nuova lingua, come l'inglese, è fondamentale. Lo è soprattutto per i ragazzi che dovranno mettersi in gioco con la loro professione futura. Si pensi, però, che oggi l'Italia non gode di una buona posizione per quanto riguarda i giovani che conoscono l'inglese; anzi, secondo il rapporto pubblicato dall'ente di formazione Ef Epi sulla competenza dell'inglese nel mondo, l'Italia raggiunge soltanto la 28esima posizione nel mondo. 

Questo significa che le ore che gli studenti passano sui banchi a studiare l'inglese non bastano. Una soluzione, quindi, può essere quella di trasformare l'estate in un'occasione di studio passando le proprie vacanze studio all'estero e valutando le diverse proposte insieme ad una travel company online specializzata come Tramundi

Un investimento, quello sulla formazione per i propri figli, che i genitori fanno volentieri, soprattutto se i ragazzi partono verso strutture accreditate. Ma come si possono scegliere le migliori destinazioni per le vacanze studio? Certamente Londra è una delle mete più tradizionali e che da moltissimi anni ospita giovani di tutto il mondo pronti a studiare sui banchi dei migliori college stranieri. 

La grande novità, però, è che oltre a Londra, i giovani oggi possono scegliere nuove mete per studiare l'inglese, come Colchester (sempre nel Regno Unito, ma nella Contea dell'Essex), Cipro e Dubai

Certamente per valutare meglio i vantaggi di una destinazione rispetto all'altra bisogna tenere in considerazione tanti fattori, che spesso vanno oltre all'offerta formativa, come i luoghi e le attrattive. 

Un luogo di mare come Cipro, per esempio, è l'ideale per chi cerca una vacanza che non sia solo di studio, ma anche di svago e divertimento. Inoltre, è spesso anche una soluzione più economica rispetto alle città. 

A tal proposito, per quanto riguarda il prezzo, si può scegliere una formulazione che prevede già l'alloggio, il volo e eventuali modalità di spostamento in modo che i ragazzi possano concentrarsi esclusivamente sull'esperienza di viaggio. 

Scegliendo poi l'alloggio nei residence scolastici i giovani potranno stringere nuove amicizie con persone che provengono da tutto il mondo. Un ottimo modo per iniziare a dialogare in inglese e testare la lingua. 

Per vivere una bella esperienza che vada oltre allo studio è bene valutare tutti questi fattori e tenere conto di proposte di viaggi di gruppo che sono seguiti sia da un responsabile locale che da uno italiano e che permettono ai ragazzi di passare del tempo costruttivo con attività serali o gite fuori porta di gruppo per scoprire anche il territorio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter