Idee & Consigli

Insieme per l’Ucraina: Missione Calcutta assiste le mamme e i bambini in fuga dalla guerra

Insieme per l’Ucraina: Missione Calcutta assiste le mamme e i bambini in fuga dalla guerra
Idee & Consigli 24 Marzo 2022 ore 07:30

È passato un mese dall’esplosione dell’emergenza umanitaria in Ucraina, e Missione Calcutta Onlus ha fin da subito sostenuto l’intervento della Provincia Camilliana della Polonia attraverso Camillian Disaster Service International (CADIS) per l’allestimento di una dimora temporanea per i profughi ucraini. Ad oggi, le persone che hanno lasciato il Paese per raggiungere il territorio polacco sono oltre 2 milioni (ansa.it).

Grazie all’azione sinergica e tempestiva di Missione Calcutta Onlus, Salute e Sviluppo Onlus, Fondazione Pro.Sa, Fondazione Cesmet, Madian Orizzonti Onlus, con il supporto locale della Provincia Camilliana della Polonia, è in atto l’allestimento di un centro accoglienza in un seminario nella località di Łomianki-Buraków che accoglierà circa 50-55 persone, per lo più donne e bambini di diverse età, alla ricerca di un rifugio. Già nelle scorse settimane la struttura ha iniziato a ospitare le prime famiglie.

L’attività di Missione Calcutta e dei partner si concentrerà sull’azione di raccolta fondi tramite donazioni, strumento indispensabile per poter acquistare materiale per l’allestimento degli spazi, al fine di consentire alle famiglie di soggiornare tutto il tempo necessario presso la struttura gestita dalla Provincia Camilliana della Polonia.

L’azione degli aderenti al progetto “Insieme per l’Ucraina: assistenza per le mamme e i bambini in fuga dalla guerra” supporta le esigenze di uso quotidiano delle persone che verrano ospitate nella struttura. 3 lavatrici, 30 materassi, 5 frigoriferi, 2 freezer, decine di lenzuola e coperte: sono solo alcuni degli oggetti che verranno acquistati con il ricavato delle donazioni.

La crisi umanitaria rimane estremamente tesa e delicata, ed è impossibile stabilire con certezza fino a quando la situazione attuale perdurerà. Il contributo di ognuno di noi è importante: insieme possiamo fare la differenza.

Dona ora su Rete del Dono !

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter