Menu
Cerca

Tutto quello che devi sapere prima di comprare un orologio

Tutto quello che devi sapere prima di comprare un orologio
Idee & Consigli 12 Febbraio 2021 ore 07:00

Un orologio non è solo un bracciale segnatempo al giorno d’oggi, ma un compagno fedele da portare sempre con sé e un accessorio che può dire moltissimo, in grado di dare ad un outfit quel tocco di classe indistinguibile, di carattere e di stile. Sul mercato oggi ci sono innumerevoli brand e tipologie di orologio, ma è inutile dire che non sono tutti uguali. È per questo che quando arriva il momento di acquistare un prodotto di questo genere, occorre dedicare un po’ di tempo ed attenzione alla selezione del prodotto giusto. 

Non cambia solo il marchio, ma può cambiare anche lo stile, il tipo di movimento dell’orologio, le funzionalità che include. Si tratta tutti di elementi a cui pensare con attenzione e coscienza per comprare bene. Fra i modelli di orologi più cercati oggi ci sono di sicuro gli orologi di lusso, dai tratti eleganti e classici, perfetti per lui e per lei ad ogni età, capaci di completare una mise di lavoro o un outfit di tendenza. Normalmente questi orologi sono anche quelli che hanno i prezzi più alti, assieme a prodotti come gli smartwatch, ma di fatto acquistandoli da rivenditori online si riescono sempre a spuntare i prezzi più convenienti.

Come scegliere quello giusto fra tanti orologi di lusso

La scelta dell’orologio è ardua, anche se di certo una prima selezione la si fa ad “emozione”, come accade per ogni oggetto importante. I prodotti in commercio sono tanti, come detto, quindi bisogna procedere per step valutando tutti gli elementi del caso. 

Budget e brand

Il budget è di certo un fattore da cui partire per non rischiare di innamorarsi di qualcosa che è un po’ troppo costoso. Questo può accadere quando parliamo di orologi di lusso, ma è bene sapere che oggi come oggi si trovano tanti modelli catalogabili in questa categoria anche ad ottimi prezzi. I brand sono tanti, ma i migliori di solito si conoscono bene e sono quelli più storici che conosciamo tutti, una garanzia anche per eventuali problemi o pezzi di ricambio. I diversi marchi hanno le proprie peculiarità che possono piacere o meno.

Movimento e presentazione dell’ora

Un orologio può essere analogico o digitale, cioè avere una visualizzazione dell’ora con le lancette oppure con i numeri digitali. Quelli che vanno per la maggiore sono, come si può immaginare, gli analogici perché appaiono più belli, classici, eleganti ed il leggero ticchettio delle lancette ha un fascino senza tempo. Il digitale tuttavia è preciso, immediato e di norma si tratta di un prodotto meno delicato sicuramente, visto che non ha ingranaggi meccanici. Il movimento dell’orologio digitale è sostanzialmente meccanico o al quarzo, cioè si ricarica con il movimento o ha una pila all’interno.

Funzionalità dell’orologio

In commercio oggi ci sono orologi molto semplici che permettono di vedere anche solo l’ora, ma anche prodotti che possono avere numerose funzionalità. Ci sono prodotti che indicano la data ed avere funzionalità come la sveglia, ma anche articoli più complessi con altimetro, bussola e molto altro. Normalmente gli orologi analogici sono comunque più limitati nelle funzionalità rispetto ai digitali o agli smartwatch. Certo è che chi cerca un orologio di lusso normalmente è più interessato all’estetica ed alle funzionalità più utili di base e non a chissà quali tecnologie. In molti casi, tra l’altro, si viene magari attirati da una gremita lista di funzioni che poi non si utilizzano veramente.