Idee & Consigli

Continua la crescita dell'e-commerce anche nel 2022 ed esplode il fenomeno delle gift card

Continua la crescita dell'e-commerce anche nel 2022 ed esplode il fenomeno delle gift card
Idee & Consigli 02 Gennaio 2023 ore 15:13

Nel corso del convegno promosso nel 2022 dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm, l'Osservatorio eCommerce B2C ha presentato numeri che mettono in risalto la crescita dell'e-commerce, anche se ci sono delle differenze piccole ma sostanziali tra i vari mercati.

L'e-commerce di prodotto, pur avendo fatto registrare una leggera crescita dell'8% rispetto al 2021, ha rallentato mantenendosi comunque ai livelli più che discreti della pre-pandemia. Questo mercato muove qualcosa come 3,2 miliardi di euro.

L'e-commerce dei servizi invece continua la sua crescita inarrestabile e, rispetto al 2021, ha fatto registrare un aumento del 59% toccando i 14,9 miliardi di euro.

La crescita dell'e-commerce è la risposta naturale alle nuove esigenze e abitudini dei consumatori che, dinanzi alle difficoltà dettate dalla pandemia, si sono adeguati alla nuova situazione convertendosi all'online.

Durante i vari lockdown non era possibile scendere in strada e fare acquisti nei negozi fisici; quindi, l'online in molte circostanze ha rappresentato l'unica opzione per comprare prodotti non di prima necessità.

Non solo giovani e Millennials, ma anche adulti, over 60 e anziani hanno preso sempre più confidenza con lo shopping online, fino al punto da non poterne più fare a meno.

Anche con la fine del lockdown, il ritorno alla normalità e la riapertura dei negozi fisici molti consumatori hanno continuato a preferire lo shopping online, che offre un'esperienza sempre più simile a quella dei negozi fisici.

Gli stessi operatori del mercato si sono adeguati. Chi ha un negozio fisico, per non restare fuori dal mercato, ha aperto un e-commerce o pagine social dove vendere anche online.

Allo stesso modo gli e-commerce si sono ingranditi sempre di più, creando punti vendita fisici per offrire un servizio in grado di mixare online e offline per intercettare le esigenze di tutti i potenziali clienti.

Un esempio perfetto è il clic & collect: le persone ordinano online e poi ritirano il prodotto acquistato in qualsiasi punto fisico indicato dall'azienda.

Questo perché le esigenze dei consumatori sono sempre più variegate: c'è chi preferisce l'online, chi l'offline e chi cerca soluzioni miste.

Per questo motivo la parola d'ordine per ogni attività commerciale è omnicanalità, cioè la capacità di offrire i propri servizi su diversi canali per intercettare le esigenze e le necessità del pubblico.

E sull'onda dell'omnicanalità è esploso un altro fenomeno: le gift card. Si tratta di buoni acquisto, che possono essere acquistati per se stessi oppure regalati, da spendere in un e-commerce, uno shop online o anche in un punto vendita fisico, come un negozio o una boutique.

Sempre più persone si fanno domande sulla gift card dove acquistarla e quali tagli sono disponibili in commercio.

La gift card si può acquistare direttamente online ed esistono diversi tagli, dai 25 ai 100 euro. In questo modo è possibile fare acquisti intelligenti, con la consapevolezza di fare un dono gradito alla persona cara che può spendere la carta in totale libertà comprando ciò che desidera presso un qualsiasi brand convenzionato.

Seguici sui nostri canali