Politica
Vailate

Vailate, ecco la nuova Giunta Trevisan

Da Cerri vicesindaco e assessore al Bilancio alla new entry Iannaccone: tutti gli assessori e le deleghe assegnate dal neo-primo cittadino Trevisan.

Vailate, ecco la nuova Giunta Trevisan
Politica Cremasco, 23 Maggio 2023 ore 19:53

Il neo-sindaco di Vailate Andrea  Trevisan presenta alla cittadinanza la sua nuova Giunta. In attesa di giurare fedeltà alla Costituzione durante il primo Consiglio comunale della sua neonata Amministrazione, che si terrà giovedì 1 giugno alle 21 nel centro civico "Alberico Sala" di via Dante, il primo cittadino scelto dai vailatesi lo scorso weekend ha già preso in mano le redini della sua città conferendo a ciascun consigliere eletto un determinato incarico istituzionale.

Cerri vicesindaco dopo il boom di preferenze

A tal proposito, la poltrona di vicesindaco non poteva che essere affidata a Franco Cerri, che se l’è guadagnata sul campo, visto che è stato il più votato in paese con ben 62 preferenze che gli hanno consentito di distaccare di due lunghezze perfino l’ex sindaco Paolo Palladini, fermo a quota 60. Già capogruppo di "TrasformAzione" proprio durante l’ultima Amministrazione Palladini, Cerri riprenderà il suo cammino in Consiglio nel ruolo di braccio destro fidato di Trevisan, che ha deciso di mettere nelle sue mani anche le importanti deleghe al Bilancio, al Volontariato e alle Politiche giovanili.

Lo Spazio giovani e lo Sport

Spetterà quindi proprio a Cerri il compito di occuparsi nello specifico dell’intero allestimento del progetto "Spazio Giovani", che si servirà dell’ex oratorio femminile per garantire alle nuove generazioni una struttura in cui trascorrere il proprio tempo libero all’insegna di attività ricreative e di ristoro. Non a caso, le nuove generazioni sono materia già nota al neo-vicesindaco, che in passato ha ricoperto l’incarico di responsabile del settore giovanile e quello di direttore sportivo dell’AC Vailate. E c’è da scommettere che questa sua vecchia esperienza lavorativa gli consentirà di fare da intermediario tra la società calcistica locale e i due nuovi consiglieri chiamati a operare principalmente in ambito sportivo. Si tratta di Fabio Cremona e Dario Porcellini, che hanno ricevuto le rispettive deleghe alle Attività ricreative e Impianti sportivi e agli Eventi sportivi e Rapporti con le società.

Roglio a Infrastrutture  e Lavori pubblici

Attraverso il loro   aiuto e quello del neo-assessore alle Infrastrutture e ai Lavori pubblici Giovanni Roglio, il Comune dovrà venire a capo della delicata questione riguardante il centro sportivo di via Roma, dando finalmente il via ai tanto agognati lavori di ristrutturazione e riqualificazione dell’intera area, senza dimenticare la promessa fatta in campagna elettorale a proposito della creazione di un percorso podistico con stazioni attrezzate per gli esercizi all’aria aperta nei parchi pubblici.

Andrea Mauro ad Ambiente e Verde

Questi ultimi saranno al centro del lavoro del consigliere con delega all’Ambiente e al Verde pubblico Andrea Mauro, che si preoccuperà di aumentarne la sicurezza attraverso il potenziamento dell’illuminazione, rendendoli dei posti accoglienti e adatti a ogni tipologia di cittadino, adulto o bambino che sia, compresi quelli portatori di disabilità, ai quali saranno dedicate apposite aree giochi inclusive.

Pari opportunità per Barbieri, Servizi sociali  a Iannaccone

Proprio all’Inclusione sociale e alle Pari opportunità è stata destinata Federica Barbieri, che lavorerà a stretto contatto con l’unica novità della Giunta Trevisan, ovvero la prima dei non eletti Angela Iannaccone, che ha ottenuto la nomina di assessore (esterno) ai Servizi sociali e alla Comunicazione istituzionale.

Marina Doneta per scuola e cultura

Ma l’inclusione sarà un tema che verrà affrontato anche nelle varie classi vailatesi con il neo-assessore alla Scuola e alla Cultura Marina Doneda e la responsabile delegata ai Servizi scolastici, all’Istruzione e alle Politiche per l’infanzia Barbara Bonafè, che si batteranno per ottenere l’affiancamento in classe per i ragazzi diversamente abili, oltre che per attuare una stretta collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Trescore Cremasco volta a garantire a ogni grado dell’istruzione un’offerta formativa rinnovata e aggiornata.

Il primo Consiglio comunale

Così composta, la nuova maggioranza consiliare dovrà iniziare a confrontarsi in Consiglio con la minoranza formata da Pier Mauro Stombelli e Fabio Scupola per "Vailate Nuovi Orizzonti" e da Pierangelo Cofferati e Paolo Palladini per "Prima Vailate".

Proprio l’ex vicesindaco Cofferati non ha fatto mancare il suo augurio alla nuova Giunta Trevisan, anche se non si è fatto sfuggire l’occasione di lanciare una frecciatina a proposito dell’inserimento di Angela Iannaccone come assessore esterno, lo stesso ruolo da lui ricoperto durante il "Palladini-bis" che gli aveva attirato addosso le antipatie dell’opposizione.

"Auguro un buon lavoro alla nuova Giunta Trevisan – ha commentato – Noto con piacere che l’inserimento di assessori esterni è diventato una prassi ormai consolidata per coinvolgere al meglio tutti gli attori che hanno partecipato al percorso elettorale".

Una stoccata questa, che non è passata inosservata agli occhi del sindaco Trevisan.

"Ringrazio Pierangelo per l’augurio e ricambio, sicuro di un proficuo lavoro insieme – ha precisato – Capisco anche la voglia di puntualizzare su un tema per cui è stato fortemente criticato nella scorsa Amministrazione, ma c’è una differenza fondamentale: la nostra Angela, neo-assessore ai Servizi sociali, era in lista e ha partecipato attivamente alla campagna elettorale esponendosi in prima persona. Non è arrivata di rincorsa a giochi fatti".

Seguici sui nostri canali