Menu
Cerca
Verso il voto

Un Centrodestra unito contro Drago? Incognita aperta per Serughetti

Manca poco più di un anno alle prossime elezioni comunali, ma già i gruppi politici si stanno muovendo in vista della tornata elettorale del 2021.

Un Centrodestra unito contro Drago? Incognita aperta per Serughetti
Politica Media pianura, 01 Marzo 2020 ore 10:48

Un fronte unico per opporsi a Chiara Drago e “Progetto Cologno”. Anche se, in questo scenario politico, potrebbe mancare Aurelio Serughetti, che al momento preferisce attendere l’evolvere della situazione prima di dare una risposta definitiva.

Serughetti non scioglie la riserva

L’ex presidente della casa di riposo aspetta al varco sia la maggioranza che i gruppi di minoranza prima di prendere una decisione rispetto alla partecipazione del suo gruppo politico “Per Cambiare” alle prossime elezioni comunali. Allo stesso tempo il capogruppo lumbard, Roberto Legramanti, apre alle altre forze di Centrodestra, sottolineando che “chi si staccò dalla Lega nel 2016 è stato assessore nella mia Giunta, non sarà difficile trovare un dialogo”.

Leggi di più su RomanoWeek in edicola

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli