Menu
Cerca

Tutti contro Comendulli: minoranze unite per le elezioni a Calcio?

La campagna elettorale si infiamma. Riusciranno i tre principali esponenti di minoranza a fare fronte comune contro la sindaca?

Politica Romanese, 30 Marzo 2019 ore 10:00

Calcio al voto, lavori in corso per un listone unico di centro destra per sfidare la maggioranza uscente. Secondo alcune indiscrezioni, pare che i tre leader di opposizione si siano incontrati giovedì sera per cercare un accordo politico e mettere in campo a giugno una unica lista per sfidare la sindaca uscente Elena Comendulli, che si ricandiderà probabilmente con la sua lista civica vicina al Pd.

Tentativo d’intesa?

Il tentativo, questo è certo, c’è stato, ed era nell’aria da diverso tempo. Già da diverse settimane infatti i due capigruppo di minoranza Giovanna Pagliarini e Marco Gazzaniga avevano dato l’impressione di voler formare un fronte comune per contrastare la prima cittadina. Se Gazzaniga aveva lasciato tutto in sospeso con un sibillino “Ne vedremo delle belle”, più concreta è stata, un mese e mezzo fa, Pagliarini, leader leghista locale, che ha subito messo le carte in tavola. “La Lega ci sarà, e vuole mettere insieme tutte le forze di centro-destra per offrire una valida alternativa all’Amministrazione attuale”.

Il ritorno di Quartini: verso l’intesa?

Nelle ultime settimane, però, sono tornate a salire prepotentemente anche le quotazioni dell’ex sindaco Pietro Quartini, che pare già essersi lanciato in campagna elettorale. Quartini nei giorni scorsi ha ammesso l’intenzione di sedere allo stesso tavolo con Pagliarini e Gazzaniga per discutere l’eventualità di un accordo. “Informazioni più precise si sapranno solo settimana prossima – ha tenuto a precisare – Certamente occorre un lavoro di mediazione, non sarà facile”.

Scenario incerto

A seguito dell’incontro tra i tre esponenti di opposizione, regna tuttavia  ancora l’incertezza. Nessuno dei diretti interessati vuole sbilanciarsi. Solo nel corso dei prossimi giorni, dunque, si saprà quante e quali saranno le liste che parteciperanno alla corsa elettorale.
Sicura la presenza dell’Amministrazione attuale, il gruppo “Buongiorno Calcio”. Plausibile anche una possibile candidatura dello stesso Quartini, forse sostenuto da Pagliarini e dalla Lega. Più difficile invece capire se anche Gazzaniga abbia aderito al “patto d’acciaio” o abbia invece preso una strada in solitaria. Presto, però, verrà sciolta ogni riserva e si conosceranno le liste e i candidati che si contenderanno l’amministrazione di Calcio per i prossimi cinque anni.

Puoi saperne di più sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola questa settimana.

TORNA ALLA HOME.