Treviglio

Treviglio sotto “Sciok” alla ricerca del sindaco

La satira di Bruno Manenti sul caso del bonus di 600 euro incassato dal primo cittadino Juri Imeri.

Treviglio sotto “Sciok” alla ricerca del sindaco
Treviglio città, 13 Agosto 2020 ore 11:02

La satira di Bruno Manenti sul caso del bonus di 600 euro incassato dal primo cittadino Juri Imeri.

“Treviglio sotto Sciok”

Il vignettista trevigliese Bruno Manenti ha analizzato in chiave satirica la vicenda del indaco Juri Imeri e del bonus incassato per il lock down durante l’emergenza sanitaria.
“Un dramma inimmaginabile, trema il palazzo comunale del grande fratello. Disperati i suoi sostenitori tranne la Pinuccia Zoccoli Prandina papessa dell’assistenza sociale che gli é vicino.- ha scritto Bruno Manenti -Dopo ore e ore di consiglio e discussioni accese sulle panchine di Piazza Manara, la decisione é irrevocabile, che Juri Imeri sia crocifisso…. Juri intuito il dramma fugge con il bottino alle Cayman…”.

La vignetta di Manenti che raffigura il sindaco Juri Imeri mentre scappa alla Cayman con il bonus dei 600 euro.

Task force

La satira Manenti ha toccato tutto l’ambiente politico trevigliese e non solo.”Con questo grave e sconvolgente danno a discapito di Juri, Erik Molteni fa sapere che per lui si riaprirebbero le porte per la ricandidatura alla guida del paese come nuovo sindaco. – ha scritto Manenti -Netta la risposta di Giussani, se si candida Molteni lascio l’Itaglia, e l’europa!!!!Don Norby sotto il campanile cerca intanto di mediare.Nel frattempo é stata Istituita una Task force con a capo lo sceriffo Murtas accompagnato dall’ opinionista Fabbrucci per cercare di scovarlo”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia