Politica
Rivolta

Si scivola: tensostruttura a rischio chiusura fino ad aprile

Lo ha annunciato il sindaco in Aula ieri sera, lunedì 10 gennaio.

Si scivola: tensostruttura a rischio chiusura fino ad aprile
Politica Cremasco, 11 Gennaio 2022 ore 17:32

La tensostruttura che a Rivolta ospita alunni e sportivi come palestra provvisoria potrebbe chiudere. Lo ha annunciato in Aula il sindaco Giovanni Sgroi.

La tensostruttura che fa da palestra rischia la chiusura

Il sindaco Giovanni Sgroi ieri sera, lunedì 10 gennaio, ha affermato di aver ricevuto diverse lamentele dall'utenza e che entro la prossima settimana deciderà le sorti della tensostruttura nata dopo la chiusura della palestra delle scuole elementari.

"Durante questo periodo invernale va incontro ad alcune problematiche - ha spiegato - non è gonfiabile e coibentata pertanto una volta acceso il riscaldamento, che tra l’altro costa l’ira di Dio, si crea condensa che, oltre a portare umidità, finisce per cadere a terra rendendo il pavimento scivoloso. Tutto questo mi costringe a una valutazione tecnico-sanitaria che esprimeremo la prossima settimana".

All'orizzonte convenzioni con i privati

"Se la chiudessimo sarà un bel problema perché è l’unico spazio che abbiamo ma non è adeguato per 12 mesi l’anno - ha concluso Sgroi - tuttavia con i soldi che risparmieremo per il riscaldamento si potranno sottoscrivere convenzioni con privati".