Sindaco denunciato per mobbing, la minoranza esprime solidarietà alla dipendente

Laura Finardi recentemente si è mossa contro l'Amministrazione guidata da Armando Pecis.

Sindaco denunciato per mobbing, la minoranza esprime solidarietà alla dipendente
Treviglio città, 28 Aprile 2018 ore 10:39

Sindaco denunciato per mobbing da una dipendente. E’ successo a Fara d’Adda, Amministrazione guidata da Armando Pecis. Eora la minoranza esprime solidarietà alla dipendente e spara a zero.

Sindaco denunciato per mobbing

La denuncia è stata presentata recentemente dalla dipendente Laura Finardi per mobbing e demansionamento. Dopo 25 anni è stata trasferita dalla Ragioneria ai Servizi sociali.

«E’ solo l’ultimo di una serie di gravissimi episodi di prepotenza e arroganza – ha affermato il capogruppo Angelo Moleri – Prima il licenziamento di una dipendente con problemi di salute poi reintegrata. Quindi la segnalazione di insulti e minacce verso un vigile. Infine il procedimento disciplinare nei confronti di Finardi poi archiviato. Quest’Amministrazione, anziché trovare soluzioni, camuffa la sua incapacità alimentando i conflitti in modo pretestuoso. Esprimiamo solidarietà e pieno appoggio ai dipendenti. Ci auguriamo che la Giustizia faccia rapidamente il suo corso».

«Scorrettezze nella gestione del Bilancio»

Moleri è anche entrato nel merito della denuncia.

«Vengono segnalate scorrettezze nella gestione del Bilancio e dell’Ufficio finanziario da parte dell’assessore Paola Agazzi – ha detto – Se provate, costituirebbero una violazione di norme elementari contenute nel testo unico degli enti locali. In ogni caso denotano superficialità e pressappochismo nella gestione degli affari economici/finanziari e del Bilancio».

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia