Menu
Cerca
Vailate

Recinzione crollata ed erba alta al cimitero: la minoranza protesta

Il vicesindaco Cofferati: "Benzoni è informato sullo stato dei lavori"

Recinzione crollata ed erba alta al cimitero: la minoranza protesta
Politica Cremasco, 29 Maggio 2021 ore 13:00

Recinzione del campo sportivo crollata ed erba alta al cimitero: “Vailate per cambiare pagina” tira le orecchie all’Amministrazione.

Recinzione crollata

Lo fa con un comunicato in cui denuncia le criticità del paese, dichiarando di averle già segnalate, inutilmente.

“Segnaliamo che dal mese di luglio 2020 il centro sportivo di via Roma è in uno stato di degrado e di mancata sicurezza dovuta al crollo di una porzione di recinzione - si legge - Un buon amministratore doveva prontamente ripristinarla, ma, purtroppo, ancora ad oggi si presenta così come la vedete nelle fotografie: macerie di lastre di cemento sparpagliate e rete in plastica caduta in terra. Condizioni di potenziale pericolo per l'incolumità pubblica”.

Erba alta al cimitero

Ma le critiche di "Vailate per cambiare pagina" non finiscono qui. Qualche giorno dopo, Antonio Benzoni e compagni sono tornati alla carica. Hanno pubblicato sulla pagina Facebook della lista una serie di fotografie sullo stato della vegetazione in paese e al cimitero, suggerendo una soluzione fantasiosa.

“I nostri amministratori dovrebbero mettere in bilancio l'acquisto di caprette e somarelli per tagliare l'erba al cimitero e per i giardini pubblici – hanno scritto – Risparmieranno e avranno l'erba sempre bella rasata senza doversi preoccupare di programmarne il taglio; tanto programmare a Vailate è diventata un'impresa titanica”.

La risposta dell'Amministrazione

Il vicesindaco Pierangelo Cofferati ha giudicato pretestuose le critiche, affermando che il capogruppo di minoranza fosse al corrente dello stato dei lavori.

“Per quanto attiene al campo sportivo, Benzoni dovrebbe sapere che è in corso una valutazione per un globale ripristino del campo – ha detto – Almeno, avrebbe potuto saperlo se avesse partecipato all'ultimo Consiglio comunale. Per quanto riguarda l'erba è stato dato uno specifico incarico ad una ditta vailatese che, gradualmente, si sta occupando dell'intero territorio comunale. Poiché il consigliere di Pieranica riceve puntualmente dalla segreteria l'elenco delle determinazioni dirigenziali, dovrebbe esserne edotto. Mi sembra naturale che debba pur scrivere qualcosa, un po' di polemica può essere stimolante”.