Spino

Ponte sulla Paullese, forse ci siamo

Dopo l'approvazione del Cipe, sarà il turno della conferenza dei servizi

Ponte sulla Paullese, forse ci siamo
Politica Cremasco, 01 Gennaio 2021 ore 23:20

Il 2021 potrebbe essere l’anno buono per il ponte sulla Paullese all’altezza di Spino d’Adda. Manca solo la valutazione di impatto ambientale dell’opera.

Ponte sulla Paullese

Il raddoppio del ponte di Spino e la restaurazione del parallelo ponte asbugico sono ancora soltanto su carta. I fondi ci sono, ma al progetto serve l’approvazione del Comitato interministeriale per la programmazione economica, in seguito al quale la Provincia potrà indire la gara d’appalto da 18 milioni con cui l’azienda vincitrice interverrà sul lotto soggetto a riqualificazione.

“Dopo che il Cipe avrà espresso parere favorevole alla realizzazione del nuovo ponte, verrà convocata la conferenza dei servizi con il Comune di Zelo e le province di Lodi e Cremona” ha commentato il vicesindaco Enzo Galbiati.

Leggi di più sul Cremascoweek in edicola

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità