Politica
Brignano

Polizia locale, via al concorso che porterà alla nuova convenzione

Le prove scritte si terranno il 16 febbraio. Al concorso guardano con interesse anche Mozzanica, Fornovo e Pagazzano per attingere alla graduatoria per le loro assunzioni.

Polizia locale, via al concorso che porterà alla nuova convenzione
Politica Gera d'Adda, 13 Febbraio 2021 ore 16:58

A Brignano è tutto pronto per il concorso di Polizia locale che consentirà al Comune di assumere un nuovo vigile. Autorizzati ad attingere alla graduatoria anche gli altri Comuni - Mozzanica, Fornovo, Pagazzano e, se servirà, anche Caravaggio - che sottoscriveranno la futura convenzione.

Le date del concorso di Polizia locale

Come già anticipato dal sindaco di Brignano Beatrice Bolandrini i tre esami del concorso per la selezione si svolgeranno nei prossimi giorni a PalazzoVisconti. I primi due scritti, inizialmente pianificati per il 16 e il 18 febbraio, sono stati riuniti entrambi nella giornata del 16, uno al mattino e uno al pomeriggio, in modo da agevolare i candidati che, 48 ore prima di ciascuna prova, devono aver effettuato un tampone con esito negativo. "Visto il blocco dei concorsi che c’è stato nei mesi scorsi e le norme stringenti per lo svolgimento, sono state moltissime le richieste giunte per attingere a quella che sarà la nostra graduatoria  - ha spiegato la prima cittadina, che si è ritrovata domande anche da parte di Amministrazioni da fuori Regione -. La nostra scelta, però, è stata quella di aprire l’accesso alla graduatoria solo a Mozzanica, Fornovo e Pagazzano, ed eventualmente anche a Caravaggio qualora ce ne fosse bisogno". L'obiettivo è chiaro: adeguare gli organici dei Comuni per arrivare a sottoscrivere la nuova convenzione che gestirà il servizio.

Concorso atteso anche negli altri Comuni

"Attingeremo alla graduatoria del concorso pubblico del Comune di Brignano (l’accordo è stato siglato con una delibera di Giunta votata a inizio mese a Mozzanica, ndr) per arrivare all’assunzione in organico a Mozzanica di due agenti di Polizia locale - ha spiegato il sindaco Bruno Tassi -. Così faranno anche Fornovo e Pagazzano e una volta che ciascun Ente avrà provveduto alle assunzioni avremo tutte le carte in regola per la firma della convenzione e per far partire il servizio di Polizia locale che è già stato codificato con il documento approvato in ciascun Consiglio comunale. L’auspicio è di riuscire ad arrivare alla firma della convenzione verso la metà del mese di marzo".
Nel frattempo, sia a Mozzanica che a Fornovo, il Comando di Polizia locale di Caravaggio sta dando il suo supporto operativo con una pattuglia di due agenti in servizio sui loro territori. "Un supporto importante, che sta dando già buoni frutti", ha concluso il primo cittadino di Mozzanica.

TORNA ALLA HOME