Polizia locale, la minoranza boccia l’accordo tra Comuni

Approvata la convenzione tra Calcio e Urago per servizi serali e festivi.

Polizia locale, la minoranza boccia l’accordo tra Comuni
Politica Romanese, 03 Luglio 2018 ore 15:21

Polizia locale, approvata la convenzione tra Calcio e Urago, ma “Direzione Calcio” vota contro: “Troppo breve il preavviso per lo scioglimento”.

Polizia locale, nuova convenzione

La convenzione prevede la collaborazione con la Polizia di Urago per quanto riguarda i servizi serali e festivi, e non per il regolare orario di ufficio o di controllo del territorio, già in essere con i due vigili di Calcio. L’accordo si è reso necessario dopo che il Comune di Cividate al Piano ha firmato l’accordo con Romano. “Urago ha due vigili come noi – ha detto il sindaco Elena Comendulli durante il Consiglio comunale di giovedì – in questo modo avremo quattro agenti sul territorio al di fuori della normale gestione, senza spendere nulla in più”.

Breve sintesi delle convenzioni

Il consigliere Marco Gazzaniga ha chiesto il motivo dei continui recessi con altri Comuni e il sindaco ha spiegato che, al loro insediamento è stata rinnovata la convenzione con Rudiano che due anni fa si è unita alle “Terre Bresciane” recedendo dall’accordo. In seguito è stato fatto l’accordo con Cividate che è durato un anno. “Cividate tra l’altro aveva solo un vigile sul territorio – ha detto il sindaco – e ora è Romano che ne gestisce i servizi cittadini. Se fossimo andati con Romano sarebbe stato impossibile farci gestire ”.

Troppo breve il preavviso

Gazzaniga ha però lamentato il poco preavviso per lo scioglimento. “Secondo me 60 giorni sono troppo pochi – ha detto – perché obbligano chi resta a cercare un altro accordo. Troppo comodo andarsene così”. Il sindaco ha ribattuto che è una scelta per non blindare le Amministrazioni. “Se si trova un accordo migliore lo si porta avanti – ha detto – non si crea nessun danno alle altre Amministrazioni perché ognuno paga il suo. Io non ho mai avuto problemi a chiedere disponibilità ad altri Comuni”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli