Politica
Cologno al Serio

Passa col rosso all'incrocio, multata dal Comune l'auto... del Comune

La Lega è subito tornata all'attacco contro l'impianto semaforico di via Circonvallazione.

Passa col rosso all'incrocio, multata dal Comune l'auto... del Comune
Politica Media pianura, 05 Gennaio 2022 ore 17:54

Passa col rosso all'incrocio e viene multata. Fin qui nulla di strano se non fosse che a ricevere la sanzione è stata proprio l'auto del Comune. Succede a Cologno al Serio e l'episodio, quasi surreale, ha offerto subito l'assist alla Lega: "La situazione ha del comico".

Ancora polemica sul semaforo

L’Amministrazione Drago ha installato circa sei mesi fa un impianto di videosorveglianza posto al semaforo di via Circonvallazione, all’altezza dell’incrocio con via Milano. Allo scattare del rosso, chi non dovesse rispettare il divieto viene ripreso dalle telecamere, con tanto di multa. La misura era stata voluta dall’Amministrazione perché quel punto è  da sempre scenario di importanti e pericolosi incidenti.

Le Lega torna all'attacco

La Lega, tuttavia, più volte aveva chiesto un temporizzatore, in modo tale da evitare brusche frenate volte a evitare il rosso. Nonostante ciò, la richiesta non è mai stata accolta, anche perché, sostiene la Giunta Drago, non è conforme a quanto prevede la legge.
La multa presa dal veicolo comunale ha riacceso la questione.

"Per quanto riguarda la vicenda della sanzione presa dal mezzo del comune mi sembra evidente che la stessa assuma dei risvolti quasi comici. – ha detto Marco Picenni (Lega – Fdi – Fi) – Lo stesso Comune che ormai da mesi perseguita i cittadini con quel semaforo è caduto esso stesso nella "trappola" congeniata per far cassa. Il nostro gruppo ha più volte sottolineato l'inadeguatezza di quel semaforo a quell'intersezione semaforica".

Multa che, a detta del sindaco Chiara Drago, non costerà un euro al Comune perché verrà rimborsata dalla cooperativa che gestisce alcuni servizi per l'ente perché il mezzo era guidato da un suo addetto.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola venerdì 7 gennaio 2022.