Politica
Treviglio

Nasce il Terzo polo, si chiamerà "Rinnova Treviglio": "Basta ideologismi"

Tra le priorità del gruppo c'è la tangenziale sud, già cavallo di battaglia "trasversale" sia di parte del centrosinistra che di parte del centrodestra trevigliese.

Nasce il Terzo polo, si chiamerà "Rinnova Treviglio": "Basta ideologismi"
Politica Treviglio città, 11 Ottobre 2022 ore 15:25

Dopo le Politiche a Treviglio nasce un nuovo partito vicino all'alleanza Azione-Italia viva, e quindi a Matteo Renzi e a Carlo Calenda: si chiamerà "Rinnova Treviglio".

Un Comitato dopo il risultato delle Politiche

Ne dà notizia, in una nota che non contiene nomi, un gruppo di "iscritti e simpatizzanti" della lista che lo scorso 24 settembre ha ottenuto in città circa 1700 voti al Senato (11% circa). Simpatizzanti che si sono ritrovati nei giorni scorsi "per commentare lo straordinario risultato elettorale ottenuto a Treviglio" scrivono. "Abbiamo tutti espresso il desiderio di continuare gli incontri per dibattere sui problemi che emergono nel nostro territorio, ma senza gli ideologismi ed i pregiudizi di parte che spesso fanno da barriera ad un confronto sereno e concreto". "Del resto - si chiedono i promotori del Comitato - La tangenziale sud è di destra o di sinistra?”.

La battaglia per la tangenziale sud

Un tema, quello della tangenziale sud, che è del resto già uno dei cavalli di battaglia di diversi esponenti della politica locale più o meno direttamente vicini al Terzo polo di Calenda e Renzi (ma anche a parte della Giunta attuale, con l'assessore Basilio Mangano in prima fila). Tra i promotori più "in vista" ci sarebbero quindi il giornalista Roberto Fabbrucci, l'architetto Ezio Bordoni   e l'ex consigliere comunale Pd, approdato a Italia Viva, Stefano Sonzogni.

Il Terzo polo alle politiche

Il Terzo polo aveva candidato alla Camera, per il Collegio di Treviglio, il vicesindaco di Osio Sotto Fabio Paganini, mentre al Senato correva l'ex ministra azzurra Maria Stella Gelmini. E in città non era andata poi male: il Terzo polo aveva ottenuto circa quasi tre punti in più rispetto alla media del Collegio, in cui si era fermato al 8,28%.

"No al marketing personale in politica"

"Questo (la tangenziale sud, ndr) è solo un esempio significativo che si affianca a grandi temi come la Sanità, l’Ambiente, la Cultura, la transizione energetica ed altro ancora, che si devono trattare in modo approfondito e continuativo, non come oggi accade, a colpi di like estemporanei su Facebook - prosegue il Comitato - Non amiamo chi fa politica con i modi di chi è impegnato solo in un marketing personale e non in un’azione che guarda al futuro della società. Non amiamo chi sa solo dire NO e non propone soluzioni diverse".

Nessun portavoce ufficiale, al momento

Nessun portavoce, al momento, è ancora stato eletto. Né è nota la composizione dello stesso Comitato Rinnova Treviglio, che si riserva da presentarsi prossimamente costituendo "da subito un'organizzazione di riferimento per il Terzo polo locale, in attesa della costituzione ufficiale del partito".

"Proprio per significare che per noi la politica è azione, concretezza, passione e non marketing - si conclude la nota - Firmiamo semplicemente come Comitato Promotore di Rinnova Treviglio".

Seguici sui nostri canali