Multe in città, Bergamo in cima alla classifica

13,5 milioni l’anno, ma incassati meno della metà.

Multe in città, Bergamo in cima alla classifica
06 Gennaio 2020 ore 18:40

Bergamo risulta tra le città dove si multa di più. Ma i consiglieri leghisti del capoluogo di provincia criticano il mancato incasso.

Multe in città per 13,5 milioni

I consiglieri comunali di Bergamo Alberto Ribolla a Alessandro Carrara (Lega) hanno espresso la propria preoccupazione per la situazione multe della città. I dati sono stati pubblicati dal Ministero dell’Interno e si riferiscono al 2018. “Dispiace tornare periodicamente sull’argomento multe – hanno scritto in un comunicato – ma ogni volta che vengono resi noti nuovi elementi sulla questione c’è da preoccuparsi sempre di più. Come confermano anche i recenti dati pubblicati dalle varie testate locali e nazionali, Bergamo è in cima alla classifica delle contravvenzioni staccate ogni anno, toccando la cifra record di 13,5 milioni l’anno”.

Ma la riscossione tentenna

“Dato che, da una parte stupisce e dall’altra preoccupa, è quello legato alla riscossione delle multe – hanno proseguito i consiglieri – Infatti, nella nostra città, vengono riscossi proventi derivanti dalle contravvenzioni per circa 6,6 milioni di euro l’anno. Meno della metà rispetto al preventivato. Quindi non solo Bergamo risulta di gran lunga la città più multata rispetto alle altre città con grandezza e numero di abitanti simili alla nostra ma ha anche un pessimo rendimento per quanto riguarda il rapporto multe staccate ed incasso correlato”.

Tra rispetto e accanimento

“Siamo favorevoli all’assoluto rispetto delle regole – hanno concluso i consiglieri – ma come abbiamo sottolineato più volte, il rispetto è un conto, l’accanimento verso i cittadini è un altro. La Giunta Gori ancora una volta si è distinta nel non essere brillante sulle questioni importanti”.

TORNA ALLA HOME

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve