cividate

Meno tasse e opere pubbliche secondarie, “Gente Comune” chiede aiuti per i cittadini

Gente Comune ha posto l'accento sulle tasse, considerato il periodo di emergenza che stiamo vivendo

Meno tasse e opere pubbliche secondarie, “Gente Comune” chiede aiuti per i cittadini
Politica Oglio, 21 Febbraio 2021 ore 11:39

Sì alla pista ciclabile, no alle opere di riqualificazione.

Critiche contro Forlani

Il bilancio previsionale dell’Amministrazione di Cividate guidata dal sindaco Gianni Forlani non ha raccolto il favore di tutto il Consiglio comunale. A criticare le scelte della Giunta è stato il capogruppo di “Gente Comune”, Nicola Moioli.

Il commento

“Come gruppo Gente Comune siamo molto soddisfatti dell’inizio dei lavori nei prossimi giorni che porteranno all’istituzione di una pista ciclabile verso il centro sportivo. Più volte nei Consigli comunali passati abbiamo espresso l’urgenza di una tale opera, al fine di garantire la sicurezza dei nostri ragazzi e sportivi. – ha detto Moioli -Non siamo invece d’accordo su altri impegni e strategie di questa Amministrazione, che a nostro avviso si è fossilizzata su un paio di opere, come Casa Gorini e la riqualificazione di via Palosco che in questo momento non sarebbe opportuno portare avanti, considerata la situazione di emergenza”.

Meno tasse e più aiuti

Gente Comune ha posto l’accento sulle tasse, considerato il periodo di emergenza che stiamo vivendo. “Avremmo immaginato una riduzione dell’aliquota Irpef; ricordo che nel nostro Comune è applicata l’aliquota massima, 0,8%. – ha detto Moioli – In questo il Comune avrebbe potuto agire direttamente aiutando i cividatesi viste le maggiori entrate dell’ultimo anno; a nostro avviso sarebbe stato più opportuno, ancora nel pieno della pandemia, accantonare dei fondi per il sociale, per i disoccupati e per le famiglie in difficoltà”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli