Menu
Cerca
Rivoluzione urbana

Viabilità, maxi progetto per Torlino Vimercati

Fondi per i cimiteri, gli attraversamenti pedonali e l'edificio della farmacia

Viabilità, maxi progetto per Torlino Vimercati
Politica Cremasco, 04 Marzo 2020 ore 07:00

Un maxi progetto da 195mila euro per il rifacimento della viabilità di Torlino Vimercati. E’ quanto affidato all’architetto Alessandro Guffi dall’Amministrazione comunale.

Aggiudicato bando ministeriale

Buone notizie per i cittadini di Torlino e della frazione di Azzano, che si apprestano ad assistere alla rivoluzione viabilistica voluta dall’Amministrazione, la quale può contare su un maxi-progetto interamente coperto da un finanziamento pubblico, ottenuto tramite un bando del Ministero dell’economia destinato a interventi di manutenzione straordinaria e di messa in sicurezza del patrimonio comunale.

Banchine e asfalti

Sono molteplici i luoghi indicati nella relazione tecnica per i lavori. Il progetto prevede interventi consistenti nel rifacimento e nella risagomatura di porzioni di cassonetto stradale di via Roma, via Bassa, via Cascine e via La Vigna. E’ previsto il consolidamento delle banchine gravate dai cedimenti lungo Via Cascine, Via Roma in prossimità del cimitero e verso Azzano.

Strisce pedonali e cimiteri

Saranno creati due attraversamenti pedonali per migliorare la sicurezza dei pedoni di Torlino. Il primo in via Roma, il secondo in via don Luigi Barboni, nei pressi della chiesa parrocchiale. In chiusura del capitolo viabilità, il rifacimento della segnaletica stradale. Una parte dei fondi, 195mila euro in totale, sarà destinata alla manutenzione di entrambi i cimiteri e davanti al camposanto di Azzano e realizzata una pavimentazione in pietra. Verranno infine sistemati spazi verdi, abbattute barriere architettoniche e fatta una manutenzione dell’edificio destinato a farmacia.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli